Connect with us

Serie A

Juventus, infortunio Perin: il bollettino medico del club

Published

on

perin infortunio

Perin infortunio – In casa Juventus giungono novità sulle condizioni del secondo portiere, Mattia Perin: c’è il bollettino medico del club.

Dopo l’amaro ko di misura contro l’Inter nella cornice di San Siro, in casa Juventus giungono altre notizie negative: questa volta sull’infortunio di Mattia Perin. Durante l’odierno allenamento, il secondo portiere del club bianconero ha subito un lieve trauma al ginocchio destro, facendo scattare l’allarme alla Continassa. L’estremo difensore si è prontamente sottoposto ad esami specifici presso il J|medical per conoscere l’entità dell’infortunio, il quale si è rivelato più grave del previsto. L’ex Genoa infatti ha riportato una lesione di primo grado del legamento collaterale mediale del ginocchio destro. Problema che lo terrà lontano dai campi di gioco per circa un mese. Come da consueto, il classe ’92 inizierà subito l’iter di cure riabilitative per tornare a disposizione di Massimiliano Allegri.

Juventus, infortunio Perin: il bollettino medico del club

perin infortunio

Photo by: Getty Images – calcioinpillole.com

Altra tegola per Massimiliano Allegri, che perde per infortunio muscolare Mattia Perin. Un inizio di settimana amaro per l’allenatore livornese, già alle prese con gli acciacchi dei vari Dusan Vlahovic e Federico Chiesa. Per il prossimo turno di campionato contro l’Udinese, la Juventus dovrà inoltre fare a meno del suo capitano Danilo, assente per squalifica. Di seguito, il bollettino medico del club: “Nel corso dell’allenamento odierno Mattia Perin ha riportato trauma lieve al ginocchio destro. Il calciatore è stato sottoposto ad accertamenti diagnostici svolti presso il J|Medical che hanno evidenziato la lesione di 1° grado del legamento collaterale mediale. Mattia Perin inizierà l’iter riabilitativo volto alla ripresa dell’attività nei prossimi giorni“. Considerando i tempi di recupero stimati dai bianconeri, il portiere dovrebbe saltare contro i friulani, Verona, Frosinone e il big match contro il Napoli di Walter Mazzarri, in programma domenica 3 marzo alle ore 20:45.