Juventus, maglia numero 10 da Dybala a Chiesa: sarà Federico il nuovo simbolo del club?

La maglia numero 10 della Juve potrebbe andare a Federico Chiesa e non a un nuovo acquisto bianconero. L'esterno forse il vero nuovo simbolo del club.

29/04/2022

11:15

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by ISABELLA BONOTTO/AFP via Getty Images)

La Juventus ha sempre scelto con cura a chi fare indossare la maglia numero 10, e ora che sta per essere lasciata da Paulo Dybala potrebbe essere Federico Chiesa a indossarla. Prima della Joya ci sono stati Paul Pogba, alla Juve dal 2012 al 2016, e Carlos Tevez (dal 2013 al 2015). Questi i campioni degli ultimi anni a indossarla, ma non possiamo dimenticare Alessandro Del Piero. Dopo il suo addio bianconero la maglia rimase senza padrone per un anno. Risuonano ancora le parole di Andrea Agnelli dopo l’addio del Pinturicchio: “Il 10 è la maglia dei grandi giocatori e al momento giusto andrà sulle spalle dichi la merita”. E così sarà anche nella stagione 2022/23. Piuttosto che dare la prestigiosa maglia a un giocatore nuovo, venuto dal mercato, la Juventus punta all’uomo più amato dai tifosi prima dell’arrivo di Vlahovic e che adesso è ancora in infermeria: Chiesa.

La numero 10 andrà a Chiesa? Tutti motivi per cui l’esterno italiano potrebbe essere idoneo

Chiesa numero 10
(Photo by ISABELLA BONOTTO/AFP via Getty Images)

Chiesa potrebbe essere il nuovo numero 10 della Juventus, come riporta oggi il quotidiano La Gazzetta dello Sport. Certo non ha il talento di Dybala, ma incarna i valori bianconeri alla perfezione e potrebbe diventare il nuovo simbolo della squadra, se forse non lo era già. La dieci è un grande orgoglio ma anche una pesante responsabilità, impensabile che finisca sulle spalle di un eventuale nuovo acquisto come Giacomo Raspadori, giovane promettente, ma da far crescere e tutelare. E Dusan Vlahovic si è già creato un marchio con la sua numero 7. Ecco perché Chiesa in questo momento pare essere la scelta migliore: in lui è vivo quel forte senso di appartenenza al club e ed è legato a un lungo futuro in bianconero. In più è italiano come Del Piero e la sua immagine pulita convince i tifosi.

Chiesa numero 10
(Photo by ISABELLA BONOTTO/AFP via Getty Images)

Il recupero dell’esterno classe 1997 sta procedendo bene e il suo rientro in campo è previsto tra settembre e ottobre in maniera graduale. Chissà se, quando tornerà all’Allianz, Chiesa avrà davvero indosso la numero 10? In molti si augurano di sì.

Serie A

17:47

17/05/2022

Brutte notizie per l’Atalanta, perché a causa del suo infortunio Luis Muriel non farà parte della compagine bergamasca...

Brutte notizie per l’Atalanta, perché a causa del suo infortunio Luis Muriel...

17:47

17/05/2022

17:20

17/05/2022

Nel Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio a Firenze si svolgerà lunedì 23 maggio alle ore 15 la ‘Hall of Fame del calcio...

Nel Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio a Firenze si svolgerà lunedì 23...

17:20

17/05/2022