Juventus-Napoli, adesso indaga la Procura federale

05/10/2020

19:12

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

Si arricchisce di una nuova puntata la telenovela sul match mai disputato tra Juventus e Napoli. La Procura federale, infatti, ha deciso di aprire un’indagine per verificare se da parte della società partenopea ci sia stata una violazione del protocollo sanitario che regola lo svolgimento della Serie A.

La violazione contestata, in questo caso, sarebbe il mancato rispetto dell’isolamento fiduciario – e la creazione della “bolla” – da parte del Napoli dopo l’emergere dei casi di positività nel gruppo squadra.

Giuseppe Chiné, responsabile della Procura federale, avrebbe chiesto una copia delle comunicazioni intercorse tra il Napoli, l’ASL campana e la Regione Campania.

Lo stesso presidente della Juventus, Andrea Agnelli, durante l’intervento di ieri sera, aveva parlato di una probabile violazione del protocollo che ha reso necessario l’intervento dell’ASL.