Juventus-Sassuolo 2-0: decidono Di Maria e Vlahovic all’intervallo

La Juventus conduce per 2-0 contro il Sassuolo al termine del primo tempo della gara valida per la prima giornata di Serie A.

15/08/2022

21:35

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by MARCO BERTORELLO/AFP via Getty Images)

Il match dell’Allianz Stadium tra Juventus-Sassuolo chiude il programma della 1ª giornata di Serie A. Dopo i primi 45′ di gioco i bianconeri sono in vantaggio per 2-0. Nonostante una netta supremazia territoriale da parte del Sassuolo, gli uomini di Allegri sono riusciti a capitalizzare le poche occasioni avute. Al 26′ è stato Di Maria a portare in vantaggio i suoi con uno splendido tiro al volo. Il raddoppio porta la firma di Vlahovic su rigore al 43′.

Juventus Sassuolo
(Photo by MARCO BERTORELLO/AFP via Getty Images)

Juventus-Sassuolo, il primo tempo

Partono forte i bianconeri che dopo 2′ reclamano un calcio di rigore per un presunto fallo su Alex Sandro, ma l’arbitro fa continuare. La Juventus costruisce la prima occasione da gol al 5′ quando Vlahovic con un colpo di testa da ottima posizione manca la porta. Dionisi per il Sassuolo è costretto ad effettuare la prima sostituzione al 7′ quando Toljan prende il posto dell’infortunato Muldur. Gli emiliani costruiscono la prima palla gol al 20′ quando Berardi pesca in area di rigore Defrel, l’attaccante francese calcia al volo e Perin si salva con un intervento sulla linea della porta. Al 21′ è ancora Defrel a rendersi pericoloso con una conclusione dalla distanza, l’estremo difensore bianconero riesce a distendersi sulla propria sinistra e a parare. La Juventus dopo essere stata palesemente in difficoltà riesce a sbloccare il match al 26′, quando Alex Sandro pesca Di Maria in area di rigore, il Fideo si coordina e calcia al volo, la traiettoria della palla non lascia scampo a Consigli. Cambia dunque il punteggio, Juventus in vantaggio per 1-0.

I bianconeri sulle ali dell’entusiasmo vanno vicini al raddoppio con Vlahovic al 28′. La conclusione del serbo termina di un soffio al lato. Il Sassuolo risponde con un tiro dalla distanza di Ayhan al 30′ che impegna severamente Perin. Al 41′ Vlahovic conquista un calcio di rigore, su di lui fallo di Ferrari. Della battuta se ne incarica lo stesso attaccante serbo che spiazza Consigli e realizza la rete del 2-0 in favore dei suoi. Dopo 4′ di recupero si chiude la prima frazione di gioco con il doppio vantaggio juventino.

Serie A

20:23

04/10/2022

Dejan Stankovic sarà il nuovo allenatore della Sampdoria. Dopo l’esonero di Marco Giampaolo, il club blucerchiato ha...

Dejan Stankovic sarà il nuovo allenatore della Sampdoria. Dopo l’esonero di...

20:23

04/10/2022

19:33

04/10/2022

Non arrivano buone notizie dall’infermeria per Gian Piero Gasperini. La sua Atalanta prima in classifica in Serie A e...

Non arrivano buone notizie dall’infermeria per Gian Piero Gasperini. La sua...

19:33

04/10/2022