Juventus, Vlahovic delude al Mondiale: cosa sta succedendo

L'attaccante bianconero sta faticando con la Serbia in Qatar: la preoccupazione sale.

28/11/2022

15:11

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by ANDREJ ISAKOVIC / AFP) (Photo by ANDREJ ISAKOVIC/AFP via Getty Images)

Dusan Vlahovic sta facendo preoccupare la Juventus. L’attaccante serbo ha cominciato malissimo il suo Mondiale e a Torino comincia a salire l’ansia. In Qatar l’attaccante classe 2000 era atteso dal primo grande step della sua carriera, ma sta ampiamente deludendo.

vlahovic
(Photo by ANDREJ ISAKOVIC/AFP via Getty Images)

Juventus, male Vlahovic con la Serbia

Uno scampolo di partita con il Brasile in cui ha sbagliato tutto quello che poteva sbagliare. Contro il Camerun poi, nemmeno un minuto in campo. Per Dusan Vlahovic Qatar 2022 è cominciato malissimo. La Serbia ha raccolto solo un punto nelle prime due gare e rischia seriamente di dover abbandonare la competizione anzitempo. Data tra le possibili sorprese, la squadra di Dragan Stojkovic sta sì sorprendendo ma in negativo. E l’attaccante della Juventus ne è l’emblema.

LEGGI ANCHE: Camerun-Serbia 3-3: pari e spettacolo all’Al Janoub

Dopo aver saltato l’ultima parte di stagione con i bianconeri per via di una fastidiosa pubalgia, Vlahovic voleva il riscatto al Mondiale – forse risparmiandosi con il proprio club per essere al top per la sua Nazionale. Così non è però e con la Svizzera diventa davvero una finale per non dover tornare a Torino già questa settimana. Il CT serbo ha dichiarato prima del match con il Camerun che la formazione da schierare contro gli africani l’aveva decisa già alla vigilia, considerando dunque Vlahovic fuori e con Mitrovic titolare – come già visto con il Brasile. Al termine del match, Stojkovic ha aggiunto che il bianconero non è al 100%. E la preoccupazione sale, anche alla Juventus.

Agente Vlahovic
(Photo by PEDJA MILOSAVLJEVIC/AFP via Getty Images)

Allegri preoccupato

Massimiliano Allegri ha dovuto fare a meno di Vlahovic già prima della sosta. In gare importanti come contro il PSG, l’Inter o la Lazio, il serbo non era a disposizione. Forse il giocatore non voleva rischiare di peggiorare la sua pubalgia in vista del Mondiale, ma ora vedendo come si sta sviluppando il cammino della Serbia sale la preoccupazione anche in ottica futura. La Juventus ha bisogno di continuare nella sua rimonta e avere Vlahovic al top è fondamentale.

Correlati

13:17

28/11/2022

Corea del Sud e Ghana si affrontano in occasione della seconda giornata del Gruppo H di Qatar 2022. Ecco le formazioni ufficiali...

Corea del Sud e Ghana si affrontano in occasione della seconda giornata del Gruppo H...

13:17

28/11/2022

 Niclas Füllkrug, 29 anni, simbolo di una classe operaia che si è guadagnata un posto ai Mondiali con la Germania. Il gol...

 Niclas Füllkrug, 29 anni, simbolo di una classe operaia che si è guadagnata un...

13:30

28/11/2022

Serie A

22:45

30/01/2023

Ultime decisive ore per il futuro immediato di Milan Skriniar. Il difensore slovacco ormai vive da sperato in casa dal momento in...

Ultime decisive ore per il futuro immediato di Milan Skriniar. Il difensore slovacco...

22:45

30/01/2023

21:50

30/01/2023

L’Udinese ha terminato sull’1-1 la prima frazione con il Verona e Lazar Samardzic ha segnato il gol del momentaneo...

L’Udinese ha terminato sull’1-1 la prima frazione con il Verona e Lazar...

21:50

30/01/2023