Kim Min Jae al Napoli: cosa fare al fantacalcio?

In ottica fantacalcio c'è molta curiosità per quale sarà l'apporto di Kim al Napoli. Il difensore coreano dovrà sostituire l'eredità pesante di Koulibaly.

01/08/2022

15:00

• Tempo di lettura: 3 minuti

Tempo di lettura: 3 minuti

kim fantacalcio

Benvenuto Minjae!”. Con questa semplice frase, il presidente ADL ha dato il via all’era Kim. Sostituire Koulibaly, anche in ottica fantacalcio è possibile? Probabilmente no. Le istituzioni non sono facilmente sostituibili. I comandanti nemmeno. Questo ragazzo, però, ci vuole provare. Per quanto visto finora, ha forse più di una carta da giocare.

Sud-coreano, classe 1996, dopo la classica trafila nel suo paese, approda nel campionato cinese. L’anno scorso, dopo un passaggio al Tottenham saltato per problemi burocratici, va in Turchia con destinazione Fenerbahce.

LEGGI ANCHE: Mercato Roma, ci siamo per Wijnaldum. Tutto fatto con il PSG

Dopo un solo anno il Napoli decide di eleggerlo a “Ministro della difesa” e gli chiede di ricoprire quel buco lasciato dalla dipartita di Koulibaly in direzione Chelsea.

Per il Napoli, Giuntoli e Spalletti questa (come altre fatte in questo mercato) è una grossa scommessa. Vedremo chi la vincerà!

 

CARATTERISTICHE TECNICO/TATTICHE


Parliamo di un vero e proprio difensore centrale dalla stazza imponente. E’ stato definito “The Monster” ma, guardandolo meglio in questi giorni, abbiamo la sensazione di trovarci davanti a un “gigante gentile”. Come definirlo? Prestante, preciso, intelligente. Come detto, è il tipico difensore centrale: forte fisicamente, irruente, bravo nella marcatura a uomo e abile nel gioco aereo. Non particolarmente veloce, compensa questa sua mancanza con una buona intelligenza nelle letture di gioco. Non disdegna il lancio lungo, proprio come faceva il suo predecessore Koulibaly.

Da un punto di vista delle presenze, Kim pare essere in grado di assicurare grande continuità. Nell’unico torneo europeo fino ad ora svolto, il coreano ha collezionato 30 presenze e una sola rete. Starà a lui dimostrare di meritare la maglia del Napoli. Se sarà così, Spalletti lo schiererà praticamente sempre.

Dal lato disciplinare, è un giocatore abbastanza corretto che non prende troppi cartellini.

Kim Min-Jae Napoli
(Photo by RYAN LIM/AFP via Getty Images)

KIM MIN JAE AL FANTACALCIO

Kim parte come titolare nel Napoli al fianco di Rrahmani e, se non sentirà troppo il peso del dover sostituire Koulibaly, sarà protagonista della linea difensiva. Possiamo attenderci quindi continuità e voti sufficienti, con magari qualche insufficienza principalmente nelle prime partite. Non ci aspettiamo, invece, particolari bonus. Per lui solo 4 goal in 175 presenze. L’ambientamento è necessario a (quasi) chiunque. Per concludere, siamo del parere che Kim possa essere un secondo/terzo slot (inizialmente propenderemmo più per il terzo). Può essere un’interessante scommessa, ma quanto è giusto spendere per il suo acquisto? A nostro avviso non dovete investire più del 3-4% del budget. Su 500 crediti, quindi, tra i 15 e i 20, cercando di stare però sui 15 massimo se possibile.

Fantacalcio

20:00

18/08/2022

Calcio in Pillole cresce e non intende fermarsi. Anche questa stagione vogliamo continuare a raccontarvi quello che amiamo: il...

Calcio in Pillole cresce e non intende fermarsi. Anche questa stagione vogliamo...

20:00

18/08/2022

Calcio in Pillole cresce e non intende fermarsi. Anche questa stagione vogliamo continuare a raccontarvi quello che amiamo: il...

Calcio in Pillole cresce e non intende fermarsi. Anche questa stagione vogliamo...

12:30

18/08/2022