Asta 2022-2023, CIP incontra Carmine Cassandra di Fantacalcio.it

L'asta 2022-2023, si prospetta, tuttavia, infuocata. E non solo per le temperature record di queste ultime settimane.

01/08/2022

07:45

• Tempo di lettura: 3 minuti

Tempo di lettura: 3 minuti

Sono giorni importanti per i fanta-allenatori. Il 13 agosto, infatti, partirà la nuova stagione di Serie A. L’asta 2022-2023, si prospetta, tuttavia, infuocata. E non solo per le temperature record di queste ultime settimane.

Abbiamo incontrato per l’occasione (qui l’intervista video integrale) il responsabile editoriale di Fantacalcio.it, Carmine Cassandra.

Fantacalcio
Carmine Cassandra e Antonio Polverino

Il 26 luglio sono state presente le liste ed i ruoli di Fantacalcio (in onda anche su Sky Sport 24). Alcuni giocatori li ritroviamo, rispetto allo scorso anno, in ruoli diversi. Sono state scelte combattute?
Ci sono stati particolari dubbi su alcuni centrocampisti e difensori, come Gosens e Singo. Abbiamo cambiato idea diverse volte, ma dopo gli addii di De Ligt e Koulibaly, abbiamo deciso di confermali nel settore difensivo. Sugli altri reparti, pochi dubbi: El Shaarawy con Mourinho ha fatto il 5° di centrocampo per tutta la stagione, ed è sicuramente un giocatore appetibile in quel ruolo in fase di ast. Soprattutto con un 4-3-3. Anche per Gyasi, stessa cosa e per le stesse motivazioni del romanista. Nessun dubbio per Politano, Orsolini e Ikone, che hanno chiaramente un destino a centrocampo. Per Di Maria (scelta dolorosa) abbiamo deciso per l’attacco, anche se abbiamo ricevuto diverse critiche dai fanta-allenatori. Per Cuadrado, invece, lo spostamento in mediana era inevitabile visto che Allegri giocherà col 4-3-3 con il giocatore che agirà da esterno. 

Nella redazione di Fantacalcio, nelle varie scelte, ci sono spesso opinioni contrastanti?
Sì, assolutamente. Lo staff è ampio, ed ognuno ha il suo modo di vedere il calcio ed il fantacalcio. Ma poi, alla fine, troviamo sempre un punto d’incontro. Studiamo molto prima di prendere una decisione, non decidiamo in modo avventato. Proprio su Cuadrado, ad esempio, abbiamo avuto molti confronti: anche perché, come sappiamo, tornerà Chiesa.

Quale giocatore che ha cambiato ruolo, a tuo modo di vedere, sarà più determinante nella prossima stagione?
Ti faccio sempre il nome di Cuadrado, perché da centrocampista (nel tridente) può incidere molto. Sicuramente, potrebbe portare tanti bonus e sarà appetibile in fase di asta. 

Romelu Lukaku è tornato in Italia. Spenderesti la gran parte dei crediti in attacco per questo attaccante?
E’ un fuoriclasse, ma non spenderei per lui la gran parte dei crediti. Io punterei più su Vlahovic o su Immobile. Lukaku dovrà dividersi i bonus con Lautaro Martinez, ed ha anche alternative come Dzeko. Con l’Inter che gioca la Champions potrebbe, in alcune volte, riposare. Preferisco Vlahovic ed Immobile.

Dybala è un nuovo giocatore della Roma. Secondo te, bisognerebbe puntare sull’argentino?
Dipende da tanti fattori, ma l’elemento importante è quanto vuoi spendere. Personalmente è un top da seconda fascia, ma non da prima. In prima fascia ci metto: Lukaku, Immobile, Vlahovic ma anche Osimhen ed Abraham. In seconda, Berardi ed appunto Dybala, anche perché alla Roma potrebbe essere rigorista. 

Per il centrocampo, credi che qualche piccola potrebbe sfornare sorprese?
Io ti direi Thorstvedt. Anche perché il Sassuolo porta i centrocampisti in area di rigore, come successo lo scorso anno con Frattesi e Traorè. 

Correlati

Manca ancora un tassello nel mercato della Roma. Ai giallorossi serve un difensore per completare la rosa ed essere competitiva...

Manca ancora un tassello nel mercato della Roma. Ai giallorossi serve un difensore...

18:30

17/08/2022

18:00

17/08/2022

Il Manchester United cerca un vice De Gea. Lo spagnolo ha cominciato male – come tutti i suoi compagni – la stagione...

Il Manchester United cerca un vice De Gea. Lo spagnolo ha cominciato male –...

18:00

17/08/2022

Fantacalcio

Estate movimentata in casa granata. Dopo lo scontro tra Vagnati e Juric il mercato sembra essersi sbloccato e, sulla trequarti,...

Estate movimentata in casa granata. Dopo lo scontro tra Vagnati e Juric il mercato...

19:00

16/08/2022

Calcio in Pillole cresce e non intende fermarsi. Anche questa stagione vogliamo continuare a raccontarvi quello che amiamo: il...

Calcio in Pillole cresce e non intende fermarsi. Anche questa stagione vogliamo...

15:00

12/08/2022