La domenica di Serie A e il posticipo del lunedì (Parte II): i consigli

19/09/2020

16:30

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

Ecco arrivato il momento dei consigli per le ultime tre partite della prima giornata. Le altre tre, infatti, verranno recuperate il 30 settembre. Alle 18 il pomeriggio calcistico continua con Sassuolo-Cagliari, alle 20.45 il match tra Juventus e Sampdoria e per finire Milan-Bologna lunedì alle 20.45.

Il match del Mapei Stadium farà confrontarsi due squadre che vogliono ambire alla parte sinistra della classifica. Il Cagliari in panchina presenta il tecnico della promozione del Sassuolo in A: Eusebio Di Francesco. L’abruzzese schiererà il suo classico 433 che si contrappone al 4231 di De Zerbi che bene ha impressionato nella scorsa stagione. Partita che si prevede frizzante visto il gioco offensivo di entrambi i tecnici. Nel Sassuolo consigliati Berardi e Caputo con un’attenzione particolare per Locatelli che sta crescendo molto. Boga, per il momento, ancora assente. Nel Cagliari, invece, Simeone e Joao Pedro con Cragno che può esaltarsi con gli attacchi dei neroverdi. Attenzione ai giovani Marin e Sottil e all’ex Pavoletti.

All’Allianz Stadium il risultato sembra già scritto. Tutti attendono la prima di Pirlo e del suo 352. Ronaldo e Kulusevski possono fare malissimo alla difesa doriana. Le scorribande di Cuadrado possono portare bonus. Occhio di riguardo per i nuovo Arthur e McKennie. Szczesny non dovrebbe avere grossi problemi. Nella Sampdoria di Ranieri mancherà Gabbiadini. Il tecnico si affiderà ad un gioco difensivo che ha ben figurato nella seconda parte della scorsa stagione. La squadra conta su Quagliarella, ma anche Bonazzoli potrebbe rendersi pericoloso.

Lunedì sera a San Siro esordirà il Milan di Pioli con modulo nuovo contro il Bologna di Mihajlovic. I rossoneri partono favoriti, ma il Bologna è una squadra di qualità e molto pericolosa. Al Milan mancherà il capitano che verrà sostituito da Gabbia che sarà in coppia con Kjaer. Nel 4231 si può puntare tranquillamente su Ibrahimovic e Rebic. Theo Hernandez avrà meno spazio per accentrarsi quest’anno, ma può essere molto utile come uomo assist. Tonali e Brahim Diaz potrebbero partire dalla panchina inizialmente, sarà interessante seguire le loro prestazioni. A specchio il 4231 di Mihajlovic. Barrow e Orsolini saranno probabilmente i più pericolosi del Bologna, attenzione a Dominguez, ha buona qualità.

Fantacalcio

17:52

20/05/2022

38ª giornata di Serie A. L’ultimo atto di questo campionato emozionante che continua a tenere gli appassionati con il...

38ª giornata di Serie A. L’ultimo atto di questo campionato emozionante che...

17:52

20/05/2022

17:43

20/05/2022

38ª giornata di Serie A. L’ultimo atto di questo campionato emozionante che continua a tenere gli appassionati con il...

38ª giornata di Serie A. L’ultimo atto di questo campionato emozionante che...

17:43

20/05/2022