La Liga parade: il meglio e il peggio dell’ottava giornata

03/10/2021

20:52

• Tempo di lettura: 3 minuti

Tempo di lettura: 3 minuti

Photo by Laurence Griffiths/Getty Images

Cadono Real Madrid e Barcellona, festeggia Suarez che con la sua esultanza trascina l’Atletico Madrid verso una vittoria fondamentale per il continuo del campionato. la Liga non risparmia emozioni neanche prima della sosta per le nazionali, primo crocevia importante per tirare le somme della stagione.

LA PARTITA DEL GIORNO

LEGGI ANCHE: La Liga: vince il Villareal, pareggiano Getafe e Real Sociedad

L’Atletico Madrid non sbaglia la partita contro il Barcellona. La squadra di Simeone stende i blaugrana con un netto 2-0 che fa traballare ancora di più la già precaria panchina di Koeman. Grande protagonista del big match è Luis Suarez, ex di giornata: il suo rapporto con l’allenatore del Barça non è stato dei migliori fin dall’inizio e adesso il gol segnato con la maglia dei colchoneros ha il sapore di una dolce vendetta.

LA SQUADRA TOP

Seconda vittoria consecutiva per l’Osasuna che adesso sogna l’Europa. Basta un gol per battere il Rayo Vallecano e volare al quinto posto della classifica, un posizionamento da sogno per una squadra che vuole puntare davvero in alto in questa stagione. L’Osasuna macina successi e arriva alla sosta con le idee più chiare e il morale alle stelle.

LA SQUADRA FLOP

Grande caduta per il Real Madrid che cede il bottino pieno all’Espanyol. La rete di Benzema non riesce a cambiare il corso di una partita già decisa nella prima ora di gioco, con un micidiale 2-0 ai quale i Blancos non riescono a reagire. Per la squadra di Carlo Ancelotti è la prima sconfitta in assoluto in questa Liga.

IL TOP PLAYER

A trascinare il Villarreal ci pensa Danjuma, autore della doppietta decisiva che ha steso il Betis. L’attaccante olandese ha trascinato la squadra guidata da Unai Emery nella seconda vittoria stagionale, un risultato importante per sperare di risalire una classifica complicata. Il classe ’97 ha già segnato 4 gol in questa Liga e potrebbe rivelarsi un’arma davvero preziosa.

LA FOTO DEL GIORNO

“Pronto, Koeman?”. La diapositiva della giornata di Liga è l’esultanza di Luis Suarez dopo il gol segnato al Barcellona. L’attaccante festeggia mimando la cornetta del telefono, un chiaro segnale rivolto a Koeman che lo ha praticamente messo fuori squadra dopo il suo arrivo sulla panchina dei blaugrana.

Correlati

00:08

27/10/2021

Gli anticipi dell’undicesima giornata di Liga hanno regalato forti emozioni ed il solito grande spettacolo. La pirotecnica...

Gli anticipi dell’undicesima giornata di Liga hanno regalato forti emozioni ed...

00:08

27/10/2021

Rivivi con Calcio in Pillole le notizie più importanti della serata. Tutti i post partita delle prime partite del decimo turno...

Rivivi con Calcio in Pillole le notizie più importanti della serata. Tutti i post...

00:00

27/10/2021

La Liga

00:08

27/10/2021

Gli anticipi dell’undicesima giornata di Liga hanno regalato forti emozioni ed il solito grande spettacolo. La pirotecnica...

Gli anticipi dell’undicesima giornata di Liga hanno regalato forti emozioni ed...

00:08

27/10/2021

17:00

26/10/2021

Luis Suarez, l’attaccante dell’Atletico Madrid, ha parlato del suo futuro a ESPN. Il giocatore uruguaiano ha svelato...

Luis Suarez, l’attaccante dell’Atletico Madrid, ha parlato del suo...

17:00

26/10/2021