La Serie A e il mercato degli attaccanti. Un rebus ancora da risolvere

Sassuolo, Atalanta, Inter, Roma e Cremonese. Il valzer delle punte a una settimana dal campionato non è ancora finito.

05/08/2022

22:00

• Tempo di lettura: 3 minuti

Tempo di lettura: 3 minuti

(Photo by Marco Luzzani, Onefootball.com)

Il giro di attaccanti continua a tenere banco nel calciomercato delle squadre della massima serie, nonostante il campionato sia ormai vicino al momento della sua start up.

Del resto i soldi latitano per tutti, ed allora è un gioco ad incastri a tenere banco per quanto concerne le prossime settimane, specie per le squadre che devono ancora trovare una soluzione alle proprie alchimie offensive.

LEGGI ANCHE: Longari in Esclusiva a CIP: “Wijnaldum giocatore ideale per Mourinho”

Mercato Serie A
(Photo by Gabriele Maltinti, Onefootball.com)

Atalanta e Sassuolo, il doppio filo di entrate e uscite che porta a Pinamonti

È il caso di Atalanta e Sassuolo, che condividono ben due valutazioni nei giorni che verranno: la prima è legata al mercato in uscita. Da una parte i neroverdi hanno intavolato da giorni una discussione approfondita con il Napoli per completare la cessione di Raspadori alla corte di Spalletti, dall’altra i bergamaschi attendono che una delle pretendenti per Muriel (Juventus su tutte) porti a termine l’affondo per il colombiano.

La sensazione concreta è che la prima delle due squadre che porterà a termine la cessione, avrà fondi e soprattutto motivazioni per presentarsi dall’Inter con i 20 milioni necessari per portarsi a casa Pinamonti. Uno sviluppo che vede i nerazzurri come spettatori molto interessati, per l’ormai annosa questione degli incassi da portare a termine entro questo esercizio di bilancio.

Inter, cessioni, la “grana” Sanchez e il difensore che manca

È vero, manca quasi un anno al prossimo 30 giugno, ma certamente programmare degli incassi rilevanti in largo anticipo è decisamente più consigliato rispetto ad una rincorsa nel prossimo mese di maggio a campionato appena concluso.

I nerazzurri hanno la priorità legata alle uscite, e di conseguenza è inevitabile che il mirino si debba spostare su Alexis Sanchez. I dialoghi con Felicevich non hanno ancora portato alla risoluzione, ma l’esito delle trattative in tal senso non sembra assolutamente in dubbio. Aspetto che potrebbe sbloccare anche l’entrata di un difensore che prenda il posto lasciato vacante da Ranocchia.

Mercato Serie A
(Photo by Marco Luzzani, Onefootball.com)

Roma, ora serve cedere. Shomurodov può sbloccare Belotti

Un capitolo a parte lo merita la Roma, ago della bilancia del giro di attaccanti che stiamo raccontando. I giallorossi dovranno infatti sbloccare l’uscita di Shomurodov per poter poi andare a completare il reparto con il grande assente (almeno per ora) dell’incastro di bomber.

Il riferimento è tutto per il Gallo Belotti, che dopo avere declinato proposte non del tutto convincenti da altri campionati, sarebbe pronto a sposare il progetto di Jose Mourinho anche con un compito di back-up rispetto all’inamovibile Tammy Abraham.

Cremonese, l’obiettivo è Cyriel Dessers

Per le parti basse della classifica c’è grande aspettativa per quanto riguarda la Cremonese. I lombardi stanno facendo valutazioni intelligenti in relazione ad una attività di scouting approfondita e certosina.

Il nome di Dessers è quello che maggiormente convince il reparto tecnico dei grigiorossi, anche se il Genk non è stato ancora del tutto soddisfatto dal punto di vista economico. La sensazione è dall’inizio della prossima settimana ogni momento possa essere quello della definitiva fumata bianca.

Editoriali

00:05

18/08/2022

Il Napoli chiude finalmente per Giacomo Raspadori. Il Sassuolo accetta l’offerta (con bonus) dei partenopei. La Juventus e...

Il Napoli chiude finalmente per Giacomo Raspadori. Il Sassuolo accetta...

00:05

18/08/2022

22:45

16/08/2022

Mai come nella sessione di mercato che stiamo vivendo nel corso di questa estate, le trattative sembrano essere legate a doppio...

Mai come nella sessione di mercato che stiamo vivendo nel corso di questa estate, le...

22:45

16/08/2022