Lazio, rinnovo Sarri: è tempo di decidere, palla a Lotito

Per la Lazio è arrivato il momento di decidere cosa fare con il rinnovo di Sarri. Il tecnico sarebbe disposto a sacrificare parte del suo ingaggio, ma vuol essere accontentato sul mercato.

06/04/2022

10:00

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

In casa Lazio si è arrivati all’ora della verità: sul tavolo c’è il rinnovo di Maurizio Sarri. Per quasi una stagione la dirigenza bianco celeste ha parlato di formalità per arrivare all’accordo, ma ad un mese e mezzo dalla fine del campionato ancora non ci sono stati sviluppi. La palla adesso tocca muoverla al presidente Claudio Lotito, che nel breve tempo, dovrebbe fissare un incontro con Sarri per parlare del rinnovo e delle prossime mosse da fare nel mercato estivo.

Copyright: xESPAxPhotoxAgencyx

Lazio, il rinnovo di Sarri ora o (forse) mai più

Secondo quanto riportato dal quotidiano romano Il Messaggero, l’ora di riflettere sarebbe conclusa, bisogna passare ai fatti e decidere dunque se fra la Lazio e Sarri ci sarà il tanto atteso rinnovo di contratto. In settimana dovrebbe esserci l’incontro fra il tecnico toscano e il presidente Claudio Lotito per capire se ci siano le basi per costruire un futuro insieme. Sarri sarebbe disposto a diminuirsi anche il proprio ingaggio, pur di essere totalmente accontentato dal punto di vista dei rinforzi che servono alla squadra. Il tecnico avrebbe accettato innesti giovani e a costo zero, adesso la palla è passata e grava sul presidente: è arrivato il momento di decidere senza rimandare ancora.

LEGGI ANCHE: Nati oggi: lo Zar della Sampdoria, Pietro Vierchowod