Lazio, Sarri: “Contento per la vittoria. Abbiamo tanto potenziale ancora da esprimere”

Le dichiarazioni del tecnico dei biancocelesti al termine del derby vinto contro la Roma.

26/09/2021

20:46

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Copyright: xMarcoxIacobuccix/xIPAx/xMarcoxIacobuccix)

Maurizio Sarri vince il suo primo derby da allenatore della Lazio. I biancocelesti hanno battuto per 3-2 la Roma nella gara valida per la sesta giornata di Serie A. Al termine del match, ai microfoni di Dazn, ha parlato il tecnico toscano. Ecco le sue dichiarazioni:

“Non pensavo che il derby regalasse tutte queste emozioni. A livello emotivo è stata una delle partite più intense della mia vita”.

“Sono chiaramente contento per la vittoria. Oggi ho visto anche tante uscite di palla così come piace a me. Ci vuole tempo per perfezionare il nostro gioco, questo è il calcio vero, non è la playstation. C’è bisogno del lavoro. Io penso che abbiamo tanto potenziale ancora inespresso e questo mi rende fiducioso”.

“La società mi ha messo a disposizione una squadra sulla quale ci si può lavorare. Alla Juve ad esempio mi sono dovuto adattare, non è bello rinunciare alle proprie idee ma in quel caso non si poteva fare diversamente. Per cambiare quattro/cinque giocatori alla Juve ci vogliono tanti soldi, ed immagino che in quel momento per la società non era una cosa fattibile”.

“Felipe Anderson deve dare continuità a queste prestazioni che rientrano nelle sue qualità. A me a tratti mi prende il dubbio che lui non si renda neanche conto della sua forza. Troppo spesso gioca in maniera timida. Le sue qualità sono queste. Un giocatore che se trova convinzione e determinazione è questo. Ha una coordinazione, una leggerezza nella corsa e una tecnica che è difficile accettare partite di medio livello”.

“Per ciò che concerne la Serie A, purtroppo con la Premier League non c’è confronto. In questo momento storico sono in un altro livello a livello di qualità di giocatori, per accelerazioni e per ritmi. Però vedo un campionato dove ci sono idee. Come spesso accade in Italia magari nel girone di ritorno ci sia una marcia indietro”.

Serie A

19:30

20/10/2021

Sabato sera alle 20.45 il Bologna di Mihajlovic ospiterà in casa il Milan di Pioli. Questo pomeriggio sono ripresi gli...

Sabato sera alle 20.45 il Bologna di Mihajlovic ospiterà in casa il Milan di Pioli....

19:30

20/10/2021

19:00

20/10/2021

Ignacio Pussetto, attaccante dell’Udinese, ha rilasciato delle dichiarazioni ai microfoni di Udinese Tv. Per prima cosa ha...

Ignacio Pussetto, attaccante dell’Udinese, ha rilasciato delle dichiarazioni...

19:00

20/10/2021