Levante-Osasuna 0-0: finale a reti bianche

Ancora nessuna vittoria per il Levante da inizio campionato. Finisce in pareggio con l'Osasuna.

05/12/2021

20:25

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

(Photo by Alex Caparros/Getty Images)

Finisce a reti bianche il match del pomeriggio del la Liga tra Levante e Osasuna. Con i padroni di casa che non riescono ancora a vincere una partita in campionato.

Nella prima frazione di gioco ci prova il Levante con Roger Marti al minuto 39 che si libera per il tiro dopo aver ricevuto palla e calcia all’angolino basso di sinistra senza però battere il portiere. L’arbitro fischia il corner. Jorge de Frutos si avventa sulla respinta in area di rigore ed esplode un bel tiro. Peccato che la palla sbatta solo sul palo destro. Nella ripresa ci provano ancora i padroni di casa con Jorge de Frutos, che supera con facilità un avversario all’interno dell’area e va al tiro. Nulla da fare però, palla di poco larga sulla destra. Nei minuti finali  tutti chiamano rigore dopo che Alejandro Cantero è stato abbattuto in area. I giocatori inseguono l’arbitro ma il direttore non ne vuole sapere, niente rigore, si gioca. Alla fine è 0-0

Correlati

14:10

19/01/2022

Prima della sfida all’Athletic Bilbao in Coppa del Re domani sera, il tecnico dei blaugrana Xavi in conferenza stampa ha...

Prima della sfida all’Athletic Bilbao in Coppa del Re domani sera, il tecnico...

14:10

19/01/2022

14:00

19/01/2022

Il giovanissimo attaccante italiano Eddie Salcedo non sta trovando lo spazio sperato a inizio stagione nello Spezia allenato da...

Il giovanissimo attaccante italiano Eddie Salcedo non sta trovando lo spazio...

14:00

19/01/2022

La Liga

14:10

19/01/2022

Prima della sfida all’Athletic Bilbao in Coppa del Re domani sera, il tecnico dei blaugrana Xavi in conferenza stampa ha...

Prima della sfida all’Athletic Bilbao in Coppa del Re domani sera, il tecnico...

14:10

19/01/2022

10:45

19/01/2022

Il richiamo di casa è troppo forte per non ignroarlo. É quello che è accaduto al difensore della nazionale brasiliana Dani...

Il richiamo di casa è troppo forte per non ignroarlo. É quello che è accaduto al...

10:45

19/01/2022