L’IFAB disposta a valutare l’allungamento dell’intervallo: le ultime

La proposta arriva in prima battuta dalla CONMEBOL.

24/11/2021

16:28

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

(Photo by Claudio Villa/Getty Images)

Come riportato dal Daily Mail, l’IFAB è pronta discutere la possibilità di allungare l’intervallo dai quindici minuti canonici a venticinque. La proposta era stata già avanzata qualche mese fa dalla CONMEBOL, l’organo di governo del calcio sudamericano, che credeva che avrebbe giovato alle proprie competizioni, come la Copa Libertadores, la cui finale si giocherà sabato tra Palmeiras e Flamengo.

L’IFAB si incontrerà giovedì per la consueta riunione annuale. L’ordine del giorno non menziona questo punto specifico ma è probabile che se ne parli a fine riunione. Tuttavia, non è assolutamente scontato che la richiesta della CONMEBOL faccia breccia. C’è infatti il rischio che un allungamento di dieci minuti dell’intervallo aumenti la possibilità di infortuni muscolari per i calciatori. Un tentativo simile c’era già stato nel 2009, per portare la pausa a 20 minuti, ma senza successo.

LEGGI ANCHE: Wanda Nara: “Con la separazione Icardi si sarebbe ritirato dal calcio”

Facendo un paragone con la NFL, gli intervalli nel football americano durano circa 12 minuti. Nel Super Bowl, invece, possono durare fino a 30 minuti. I loro intervalli possono far nascere tante discussioni post-partita quanto il match stesso, con costi per gli inserzionisti fino a 5,5 milioni di dollari.

 

Correlati

Come ha riportato in esclusiva oggi AS, il Comitato Etico della FIFA ha aperto un fascicolo su Infantino e altri membri per...

Come ha riportato in esclusiva oggi AS, il Comitato Etico della FIFA ha aperto un...

13:20

23/11/2021

10:40

28/10/2021

L’ente che stabilisce le regole del calcio (Ifab), ha dato il via libera per quanto riguarda alla permanenza delle 5...

L’ente che stabilisce le regole del calcio (Ifab), ha dato il via libera per...

10:40

28/10/2021