Lione, francesi made in USA. Aulas cede all’americano Foster Gillett

Lione, i francesi potrebbero cambiare proprietà. Aulas pronto a cedere a Foster Gillett, imprenditore americano.

08/06/2022

20:00

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

(Photo by REMY GABALDA, Onefootball.com)

Secondo quanto riportato dal portale francese L’Equipe, il futuro dell’Olympique Lione potrebbe presto cambiare in una svolta piuttosto clamorosa.

Lione Aulas
(Photo by Catherine Ivill, Onefootball.com)

Lione, Aulas pronto a cedere la maggioranza dopo 35 anni. I francesi nel mirino dell’americano Foster Gillett

Lo storico presidente del club Jean-Michel Aulas sarebbe infatti pronto a cedere l’OL all’imprenditore americano Foster Gillett, figlio del magnate (ed ex proprietario del Liverpool) George N. Gillett Jr.

LEGGI ANCHE: Champions League, Benzema nominato miglior giocatore del torneo

La cifra dell’operazione per la quota di maggioranza del Lione si aggira attorno ai 600 milioni di euro, una trattativa che permetterebbe a Gillett di assumere il controllo del 68% del club francese.

Un passaggio di proprietà in ogni caso che dovrà rispettare le giuste tempistiche. E già stato riefrito infatti che la prossima stagione, la carica di presidente del Lione resterà ancora ad Aulas.

Ligue 1

Sembra ormai definitivamente giunta alla fine la telenovela tra il Torino e Andrea Belotti. L’attaccante classe 1993 ha...

Sembra ormai definitivamente giunta alla fine la telenovela tra il Torino e Andrea...

19:00

26/06/2022

12:00

26/06/2022

Tanti sponsor ma anche tanti costi che impattano sul bilancio dopo l’arrivo di Lionel Messi al PSG. L’analisi dei...

Tanti sponsor ma anche tanti costi che impattano sul bilancio dopo l’arrivo di...

12:00

26/06/2022