Los Angeles Fc, Bale: “Sono qui per lasciare un segno”

Il gallese è carico per la sua nuova avventura in America.

12/07/2022

11:20

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Alex Pantling/Getty Images)

Gareth Bale, ex esterno del Real Madrid, si è presentato in conferenza stampa come nuovo calciatore dei Los Angeles Fc. Di seguito le sue parole.

Los Angeles Fc, le parole di Bale in conferenza

Bale
(Photo by Michael Steele/Getty Images)

“La MLS penso sia molto meglio di quanto credono le persone in Europa. La guardo da molto tempo. Il livello è cresciuto, la qualità, sia le squadre che i giocatori stanno migliorando. Non credo che nessuno pensi più all’MLS come ad un torneo dove svernare. Ho 32 anni. Non sono venuto qui per restare sei o dodici mesi. Ho ancora molti anni davanti a me. Sono qui per restare il più a lungo possibile. Sono qui per lasciare un segno nella squadra”.

LEGGI ANCHE: Mercato Juventus, Zaniolo vola in Portogallo con la Roma

La scelta di Bale di approdare in MLS ha sicuramente sorpreso vista la ancora relativamente giovane età dell’esterno. Sicuramente, per blasone e carriera, l’arrivo di un calciatore di questo calibro in America potrebbe avere lo stesso impatto avuto da Zlatan Ibrahimovic quando firmò per i Galaxy. Bale, nuovo compagno di squadra di Chiellini, ha tutta l’intenzione di continuare a vincere.

Correlati

07:00

09/07/2022

Buongiorno a tutti dalla redazione di CIP – Calcio in Pillole, che vi porta, come ogni mattina, in prima pagina! Alla scoperta...

Buongiorno a tutti dalla redazione di CIP – Calcio in Pillole, che vi porta, come...

07:00

09/07/2022

08:30

06/07/2022

Il 6 luglio 2016 si svolgeva la prima semifinale dell’Europeo francese. A sfidarsi c’erano il sorprendente Galles,...

Il 6 luglio 2016 si svolgeva la prima semifinale dell’Europeo francese. A...

08:30

06/07/2022