Lukaku, Tuchel lo ‘accoglie’: “Giocatore fantastico. Profilo di cui abbiamo bisogno”

Al termine dell'amichevole contro il Tottenham, Tuchel ha parlato del suo imminente nuovo giocatore: Romelu Lukaku.

05/08/2021

07:30

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo: Graham Hunt, via Imago Images)

L’affare è entrato nel vivo e, nelle prossime ore, può arrivare ad una conclusione definitiva. Sarà, molto probabilmente, l’acquisto più esoso dell’estate. Si parla di Romelu Lukaku, pronto ad approdare al Chelsea per la terza volta nella sua carriera. I Blues arriveranno a versare quasi 130 milioni di euro nelle casse dell’Inter.

Seppur senza ‘sbilanciarsi’, il tecnico dei londinesi Thomas Tuchel ha dedicato qualche parola a Lukaku, quello che sarà presto il suo nuovo centravanti. Ecco quanto dichiarato al termine dell’amichevole disputata ieri sera contro il Tottenham“Con l’uscita di Giroud, potrebbe servirci un giocatore che gioca spalle alla porta e questo significherebbe usare anche un altro tipo di gioco – ha spiegato l’ex Psg – è il tipo di profilo che non abbiamo in rosa e che può essere utile. Ma non a qualsiasi costo e senza panico. Qualunque cosa accada, saremo competitivi e abbiamo fiducia nei nostri ragazzi. Abbiamo giovani giocatori nel reparto offensivo che vogliamo migliorare. Siamo rilassati e consapevoli della nostra situazione”.

LEGGI ANCHE: Dall’Inghilterra: “Ancora 50 milioni da versare allo United per Lukaku”

Tuchel ha poi glissato su Lukaku: “Non parlerò di giocatori che non sono nella mia squadra. Romelu Lukaku è un giocatore fantastico ma non è nella mia squadra, è nell’Inter”. E infine: “Tutti vogliono unirsi alla mia squadra. Posso immaginare tanti giocatori che vogliono venire qui”.