Connect with us

Calciomercato

Maglia numero 9, titolare assoluto e ottavi di Champions League | Bloccato Icardi per gennaio

Published

on

Mauro Icardi

Icardi potrebbe diventare protagonista di un clamoroso trasferimento in un top club europeo. Vediamo insieme cosa sta succedendo.

Romelu Lukaku, pur giocando una partita anonima, è comunque riuscito a superare indenne la prova che lo aspettava a San Siro. D’altronde, lo stesso belga sapeva fin troppo bene che tipo di accoglienza avrebbe ricevuto dai tifosi interisti. È incredibile come nel mondo del calcio, tutto possa cambiare da un momento all’altro.

A inizio estate, Big Rom era il perno, insieme a Lautaro, su cui costruire la squadra, il top player in grado di garantire all’Inter tutti i gol che servivano per puntare allo scudetto e ad un grande percorso europeo.

Il suo acquisto dal Chelsea sembrava quasi una formalità, vista la forte volontà del belga, che era ritornato in nerazzurro la stagione prima, dichiarandosi pentito della scelta di andare a Londra. E invece a Luglio, d’improvviso la trattativa salta e Lukaku smette persino di rispondere ai compagni di squadra, dando inizio così ad una nuova avventura per il belga, che in seguito ha scelto al Roma per continuare la sua carriera.

Una vicenda che non è mai stata digerita da Ausilio e Marotta che lo hanno sempre criticato a microfoni aperti, in modo velato ma deciso.

Icardi amava davvero l’Inter, è andato via l’ultimo giorno del mercato

Rispondendo alcune settimane fa alla domanda di un cronista, Marotta aveva addirittura affermato che Lukaku si era dimostrato molto meno attaccato alla maglia di Icardi, il primo caso critico che l’amministratore delegato nerazzurro ha dovuto gestire al suo arrivo in società.

Ed effettivamente bisogna dire che, per quanto Icardi sia finito all’interno di alcune polemiche che hanno poi convinto la società a togliergli la fascia di capitano e cederlo al Paris Saint Germain, in pochi però possono dubitare di quanto il suo amore per l’Inter fosse assoluto.

Mauro Icardi

Mauro Icardi (ANSA) – CalcioinPillole.com

Icardi, dalla Spagna arriva un’offerta incredibile

Al punto che, come ha raccontato in seguito la moglie Wanda Nara, Icardi decise di andare a Parigi solo l’ultimo giorno di mercato, perché non riusciva effettivamente a lasciare l’Inter. Maurito adesso è tornato quel goleador devastante che conoscevamo al Galatasaray, e i riflettori europei si sono di nuovo accessi su di lui.

E nel mercato di Gennaio potrebbe essere protagonista di un clamoroso trasferimento al Real Madrid. Sembra infatti che Ancelotti abbia individuato nell’ex nerazzurro il sostituto di Vinicius che starà, a causa di un infortunio, per diversi mesi fuori dal campo.