Manchester City, accordo vicino per Alvarez: rimarrà al River Plate fino a giugno

Il Manchester City sarebbe vicino a chiudere per Alvarez del River Plate. Sfuma così un possibile arrivo della punta in Serie A.

21/01/2022

19:00

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

(Photo by Rodrigo Valle, Onefootball.com)

Julian Alvarez è stato fino a pochi giorni fa un sogno per la Fiorentina di Rocco Commisso, ma l’argentino è vicinissimo al Manchester City. Il club inglese, infatti, sarebbe vicino a chiudere con il River Plate per l’attaccante che dovrebbe rimanere in Argentina fino a giugno per poi fare il grande salto.

Fumata bianca vicina: 18 milioni al River

Secondo quanto riportato da Olé, il Manchester City avrebbe chiuso la trattativa con il River Plate per Alvarez sulla base di 18 milioni di euro più bonus. L’attaccante dovrebbe rimanere in Argentina almeno fino a giugno, con la possibilità di allungare il suo soggiorno in patria fino a dicembre visto che avrebbe la possibilità di giocare con una certa continuità in vista del Mondiale in Qatar di fine anno. Se l’accordo dovesse essere confermato, ci sarebbe un piccolo sconto da parte del River, poichè la clausola rescissoria del classe 2000 si aggirava sui 25 milioni di dollari più le tasse del trasferimento.

LEGGI ANCHE: Ansu Fati, il terrore di un fisico che non lo supporta