Manchester United, ds Murtough: “In estate tecnico per tornare a vincere trofei”

Il Director of Football del Manchester United, John Murtough, ha parlato del profilo di allenatore che arriverà in estate.

01/03/2022

14:45

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Catherine Ivill/Getty Images,)

Il direttore sportivo del Manchester United, John Murtough, ha parlato del futuro del club ed in particolare della prossima stagione, nella quale dovrà essere trovato un nuovo allenatore che sostituisca il manager ad interim, Ralf Rangnick.

Il ds dei Red Devils ha dichiarato che il Manchester continuerà a lottare per finire tra le prime quattro posizioni in questa stagione, ma ha anche insistito che vincere i trofei più importanti rimarrà sempre l’obiettivo primario del club.

Manchester United, le dichiarazioni di Murtough sul futuro

Nel mezzo della ‘battaglia’ per il quarto posto in Premier League, il ds Murtough ha dichiarato che “non era questo il primario obiettivo, tutti nel club sono concentrati per arrivare a giocarsi i trofei più importanti”.

Sul capitolo allenatore, Murtough ha invece detto che è in corso un “processo per trovare un nuovo e definitivo allenatore che entrerà in carica questa estate con l’obiettivo di riportare il Manchester a combattere per i trofei inglesi ed europei”.

Al momento i Red Devils si trovano al quarto posto a 45 punti, due in più rispetto al West Ham e a -3 dal Chelsea terzo (con due partite in meno). Più lontano il secondo posto del Liverpool a +13 (con una partita in meno) ed i rivali cittadini del Manchester City, primi in classifica a 66 punti.

Premier League

Secondo quanto riportato dal portale inglese The Athletic, il futuro di Cristiano Ronaldo è tutto da scrivere. La permanenza di...

Secondo quanto riportato dal portale inglese The Athletic, il futuro di Cristiano...

23:30

25/06/2022

Il Chelsea continua ad insistere per Raheem Sterling, nonostante le altissime richieste del Manchester City. Thomas Tuchel vede...

Il Chelsea continua ad insistere per Raheem Sterling, nonostante le altissime...

20:30

25/06/2022