Marcos Leonardo, uno sguardo al futuro: chi è la stellina del Santos

Alla scoperta di Marcos Leonardo. Il centravanti classe 2003 di proprietà del Santos che piace ai Top club europei.

08/11/2022

08:00

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by PAULO PINTO/AFP via Getty Images)

Marcos Leonardo è una punta centrale veloce, rapida, molto abile ad attaccare gli spazi, che mantiene una grande freddezza nel momento della finalizzazione, palesando uno spiccato senso del gol.
Conosce alla perfezione i movimenti della prima punta, disorientando i difensori avversari con i suoi continui cambi di direzione, facendosi trovare in anticipo sul marcatore quando si dirige verso il primo palo.

Lo smarcamento è indubbiamente uno dei suoi principali punti di forza, in quanto sa sempre farsi trovare al posto giusto nel momento giusto.
Pur essendo dotato di un fisico normolineo, Leo sa essere temibile anche nel gioco aereo, dove sfrutta la sua buona elevazione e il perfetto tempo di stacco.
Di piede destro, sa anche segnare con il sinistro, una dote che lo rende meno prevedibile per i suoi dirimpettai.
E’ un ragazzo ambizioso e di personalità, che non sembra patire minimamente le pressioni esterne.

Come riportato da scoutnation.forumfree.it, nel 2018, a 15 anni, Marcos Leonardo è stato il vicecapocannoniere del Copa do Brasil Sub-17 (memorabile la sua tripletta nel 4 a 1 all’Avaí) e miglior marcatore del Paulistão Sub-15 con 34 gol; uno score eccezionale, che gli ha permesso di battere il precedente record che apparteneva a Neymar.
Nato il 2 maggio 2003 a Itapetinga (BA), Marcos Leonardo è figlio di Marcos Santos Almeida e Leidiane Santos. La giovane promessa è arrivata al Peixe nell’agosto del 2014, a 11 anni, attraverso una collaborazione del club con una società affiliata nella città di Taubaté.
Leo, così viene chiamato dai suoi genitori, ha accumulato dei numeri impressionanti nella sua breve carriera nel mondo del calcio. È stato capocannoniere nel Campionato Paulista Under-13 con 25 gol nel 2015. L’anno seguente è stato il capocannoniere della categoria Under-14 con 21 gol. Nella stagione successiva, come già citato, il Marcos ha segnato 34 gol nel Paulista Sub-15, battendo i record che appartenevano a giocatori del calibro di Neymar, Rodrygo e Gabigol. Proprio quest’ultimo è stato fatto incontrare con Marcos, un premio dovuto da parte del club, dopo l’ennesima doppietta messa a segno dal ragazzino baiano (contro il Grêmio Osasco).

Marcos Leonardo
(Photo by Ricardo Moreira/Getty Images)

Marcos Leonardo: la scheda

Nascita: Itapetinga, 2 maggio 2003

Nazionalità: Brasile

Ruolo: Punta centrale

Squadra: Santos

Valore di mercato: 12 milioni di euro

Somiglianza: Álvaro Morata

Rubriche

08:30

26/11/2022

Il 26 novembre 1996 è una data scolpita nella storia della Juventus, che da allora non ha mai volato così alto. A Tokyo, quando...

Il 26 novembre 1996 è una data scolpita nella storia della Juventus, che da allora...

08:30

26/11/2022

08:00

26/11/2022

Il 26 novembre 1990, a Manchester, nasce Danny Welbeck. Fisico e veloce, a quindici anni entra nelle giovanili dello United, che...

Il 26 novembre 1990, a Manchester, nasce Danny Welbeck. Fisico e veloce, a quindici...

08:00

26/11/2022