Mercato Atalanta, scatto per Pinamonti: superata la concorrenza del Monza

Si accende il mercato dell'Atalanta sotto il nome di Andrea Pinamonti. Il bomber di proprietà dell'Inter è conteso fra la Dea e Galliani.

27/06/2022

17:00

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Nel mercato Atalanta ci sarà spazio per l’entrata minimo di un nuovo centravanti. Con Josip Ilicic vicino al Bologna e con la sempre più probabile cessione di Luis Muriel, l’attacco della Dea subirà una grossa rivoluzione. Il nome più gettonato in queste ore è quello legato ad Andrea Pinamonti, finito nelle grazie di Gasperini dopo la grande stagione dal punto di vista personale vissuta in quel di Empoli. Ora potrebbe essere giunto il momento per il classe 1999 di percorrere pochi kilometri, da Milano a Bergamo, dall’Inter all’Atalanta per chiudere un cerchio e sognare l’Europa che conta.

Mercato Atalanta, affondo su Pinamonti: Monza ancora non spacciato

Come riferito da Tuttomercatoweb, il Monza sarebbe stato superato dall’Atalanta nella corsa che riguarda il nome di Andrea Pinamonti. L’attaccante di proprietà dell’Inter lascerà Appiano Gentile nelle prossime settimane con la corsa per accaparrarselo tutta lombarda: Galliani nei giorni scorsi aveva presentato un’offerta vicina ai 20 milioni per il cartellino del ragazzo. Poco dopo però sarebbe arrivata al giocatore la notizia di un interessamento della Dea, club in cui Pinamonti vorrebbe giocare e che preferirebbe al Monza. Il problema che ancora “blocca” la trattativa sarebbe il non pareggio dell’offerta fatta dal Monza dall’Atalanta. I Percassi, infatti, non offrirebbero una cifra superiore ai 15 milioni di euro. L’Inter parte da una base di 20. Decisiva potrebbe essere però la volontà del giocatore che spinge per giocare a Bergamo.

LEGGI ANCHE: Chelsea, Petr Cech lascia la carica di dirigente del club