Mercato Inter, il PSG si “ritrae”. Ora Skriniar può davvero restare

Mercato Inter, Milan Skriniar ora può rimanere. Il PSG non rilancia per il difensore che può rinnovare coi nerazzurri.

25/07/2022

15:00

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Francesco Pecoraro, Onefootball.com)

Il mercato dell’Inter sta vivendo giorni di apparente calma piatta. Dopo la grande abbuffata di giugno con gli arrivi di Onana, Lukaku, Mkhitaryan, Asslani e Bellanova, i nerazzurri in questo mese hanno dovuto smaltire “le delusioni” Dybala e Bremer, obiettivi di mercato di lunga data ma sfumati per varie ragioni.

Mercato Inter
(Photo by Marco Luzzani, Onefootball.com)

Mercato Inter, Skriniar ora può restare. Il PSG non affonda il colpo per il difensore

Dopo però cinque acquisti, i nerazzzurri devono cedere qualche esubero sempre però stando attenti a qualche super offerta in arrivo per qualche titolare. La questione Milan Skriniar è sempre sul tavolo della dirigenza nerazzurra e c’è sempre il PSG in agguato, ma le cose negli ultimi giorni sono un po’ cambiate.

LEGGI ANCHE: PSG, Campos vuole chiudere Mukiele: Skriniar si allontana

I parigini non hanno ancora effettuato il rilancio decisivo per il difensore slovacco (la richiesta dell’Inter da inizio mercato è di 70 milioni di euro) e si sono spinti solo ad un massimo di 55. Troppo poco per i nerazzurri, che finora hanno resistito agli attacchi del club francese.

A questo va aggiunto che il PSG sta per chiudere un colpo in difesa, vale a dire Nordi Mukiele del RB Lipsia. Una notizia che probabilmente allontana Skriniar da Parigi per questioni di spazio.

Va detto che comunque la situazione è ancora aperta. Il PSG non ha ancora mollato definitivamente ed è ovviamente capace di proporre all’Inter un’offerta importante per strappare Skriniar, ma più passa il tempo più la trattativa diventa difficile.

E in questo scenario l’Inter vuole tutelarsi e rimettere Skriniar al centro del proprio villaggio. Come riportatod al Corriere dello Sport, il club nerazzurro infatti sarebbe ben disposto a rinnovare il contratto al difensore (scadenza 2023), offrendo un quinquiennale da 5 milioni di euro e la futura fascia di capitano della squadra.