Mercato Inter, rivoluzione Gosens. Ora il tedesco può restare

Mercato Inter, i nerazzurri cambiano idea su Robin Gosens. Il tedesco può diventare il valore aggiunto alla ripresa.

07/12/2022

14:00

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Francesco Scaccianoce, Onefootball.com)

L’Inter sta lavorando nel ritiro di Malta in vista della ripresa della stagione e del campionato. I nerazzurri saranno attesi dal big match contro il Napoli a San Siro il 4 gennaio, ma mentre prosegue la preparazione i nerazzurri ragionano anche sulle mosse di mercato.

Mercato Inter
(Photo by Marco Luzzani, Onefootball.com)

Mercato Inter, Gosens e un destino che può cambiare. I nerazzurri ora vogliono tenerlo

Sul finire della prima parte di stagione, le voci su un addio anticipato di Robin Gosens sono state le più insistenti. L’esterno sinistro tedesco (arrivato nel gennaio 2022 dall’Atalanta), è stato sempre usato col contagocce da Inzaghi nella sua avventura interista finora.

LEGGI ANCHE: Juventus: bilancio approvato, ma con la supervisione di Consob e Deloitte

Se nella stagione scorsa la cosa era più o meno giustificabile visto il lungo stop per infortunio e la presenza di Ivan Perisic nella stessa zona di campo, l’annata corrente non ha cambiato le sorti del giocatore.

Il Mister nerazzurro ha preferito Federico Dimarco come titolare a sinistra e ha visto l’ex Dea solo come il ricambio. Solo 12 presenze in Serie A e 1 sola da titolare (nella prima giornata contro il Lecce) e poi tanta panchina.

Non è servito nemmeno il gol fondamentale al Barcellona in Champions League per guadagnare posizioni. Il minutaggio è rimasto poco, una cosa che ha contribuito anche alla mancata convocazione al Mondiale con la Germania.

Un destino segnato allora? Secondo quanto raccolto da TMW, questo ritiro invernale pare star riunendo le strade dell’Inter e di Gosens. Nella prima amichevole (vinta 1-6 contro una formazione locale di Malta), il tedesco è stato uno dei più positivi trovando anche la rete.

Una buona notizia per i nerazzurri e per Gosens, che sta recuperando forma e soprattutto fiducia mentale. L’ipotesi di una cessione resta comunque in piedi (il Bayer Leverkusen è un club interessato) ma meno rispetto agli ultimi mesi, con l’Inter più convinta delle potenzalità e delle possibilità del giocatore.

Correlati

L’Inter sta lavorando nel ritiro di Malta in vista della ripresa del campionato, dove la squadra di Simone Inzaghi attende...

L’Inter sta lavorando nel ritiro di Malta in vista della ripresa del...

13:30

07/12/2022

12:00

07/12/2022

L’ex portiere di Lazio e Napoli, Pepe Reina, ha rilasciato una lunga intervista al Corriere dello Sport, in cui ha parlato...

L’ex portiere di Lazio e Napoli, Pepe Reina, ha rilasciato una lunga...

12:00

07/12/2022