Connect with us

Calciomercato Estero

Mercato Inter, Sanchez e Arnautovic in bilico: lo scenario

Published

on

mercato Inter

L’Inter guarda al mercato di gennaio nel tentativo di trovare la giusta occasione per rafforzare la rosa di Simone Inzaghi. Molti i nodi da sciogliere e soprattutto l’attacco di riserva crea riflessioni. Sanchez e Arnautovic hanno per ora deluso e non sono escluse mosse a sorpresa. 

I nerazzurri sono al lavoro per preparare la partita in programma sabato sera in casa contro l’Udinese, e valida per la 15ª giornata di campionato. Gli uomini di Inzaghi vogliono continuare la loro corsa in vetta alla classifica, ma attendono la sessione invernale di mercato per colmare qualche lacuna.

mercato Inter

(Photo by Patricia De Melo Moreira, Onefootball.com)

Mercato Inter, Sanchez e Arnautovic hanno deluso. Taremi resta un’idea, ma uno dei due deve uscire

Come ad esempio la situazione legata a Juan Cuadrado. L’esterno destro colombiano ha finora fatto molto male in nerazzurro, a causa di un infortunio al tendine d’Achille che ne ha compromesso l’annata.

Se l’ex Juve non darà garanzie fisiche adeguate, l’Inter potrebbe andare sul mercato alla ricerca di un nuovo quinto di destra di riserva con Buchanan del Brugge e Nandez del Cagliari come nomi in pole.

Dubbi però anche sull’attacco II. La coppia titolare composta da Lautaro Martinez e Marcus Thuram sta facendo faville e trascinando la squadra, ma i loro backup non si sono dimostrati all’altezza per quanto si tratti di giocatori esperti e navigati.

La coppia di riserva composta da Alexis Sanchez e Marko Arnautovic ha dato pochissimo alla squadra. Il cileno (tornato a parametro zero dopo l’anno passato al Marsiglia) ha segnato solo due gol entrambi in Champions League, ma nelle apparizioni in campionato è parso un po’ fuori dal gioco di Inzaghi.

Peggio il centravanti ex Bologna, che ha anche subito un infortunio muscolare al bicipite femorale che lo ha tenuto fermo per oltre un mese da fine settembre e a inizio novembre. L’attaccante austriaco ha messo a referto solo 1 assist in Serie A e 1 gol in Champions contro il Benfica.

Troppo poco e il club è allora spinto a riflettere, anche valutando la cessione di uno dei due con Sanchez soprattutto attratto dal richiamo della Saudi League, come riportato da Il Corriere  della Sera. Il nome è sempre quello di Mehdi Taremi, attaccante in forza al Porto e in scadenza di contratto a giugno.