Mercato Juventus, alla fine Rugani resta: la conferma

juventus rugani

(Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Daniele Rugani non lascerà la Juventus. Almeno fino a giugno. È questa la notizia che riguarda il difensore, spesso protagonista di indiscrezioni e voci di mercato su una sua possibile cessione. Nonostante il poco impiego, dunque, il classe ’94 resterà con la maglia bianconera addosso.

sampdoria rugani
(Photo by Getty Images)

Juventus, Rugani resta: le parole di conferma

Poche occasioni di mettersi in mostra e, per la verità, quando impiegato le prestazioni sono state non propriamente all’altezza. Nell’ultima gara, contro l’Udinese, la prova in campo invece è stata molto positiva, quasi come se fosse una definitiva spazzata alle continue voci su una sua possibile partenza dalla Juventus. Daniele Rugani non lascerà Torino nel mercato di gennaio. La Sampdoria lo aveva chiesto in prestito, così come la Salernitana, ma alla fine il difensore resterà in bianconero. Contro i friulani, come detto, l’ex Empoli è stato protagonista con una partita di grande spessore, sempre attento e concentrato. Senza Bonucci, fuori ormai da tempo, e senza Bremer acciaccato, Rugani ha saputo sfruttare la chance per ribadire il concetto: da qui non mi muovo.

E lo ha confermato lui stesso anche alla fine del match vinto 1-0 dai suoi grazie alla rete di Danilo: “Da parte mia non c’è l’intenzione di andare via, anche con il mister parliamo spesso, con Landucci, ci confrontiamo, sanno quello che posso dare, mi conoscono e sanno che su di me possono contare in qualsiasi momento”.

juve Rugani
Picture credit should read: Jonathan Moscrop / Sportimage via Imago

Anche l’agente ribadisce il concetto

Davide Torchia, agente storico di Rugani, è intervenuto a TMW Radio, seguendo la linea del suo assistito: “Ha sempre saputo di essere importante per i bianconeri. Ama quella maglia che, ormai, veste da tanti anni e vuole fare sempre bene. La scorsa stagione ha fatto molto bene. Non è stato mai al centro del calciomercato perché la Juventus non se ne è mai voluta privare. Anni fa c’è anche stata l’occasione di avere un grande introito ma i bianconeri non hanno voluto e Daniele è stato felice di rimanere”.