Mercato Juventus, de Ligt ha chiesto la cessione: Chelsea e United in pole

Niente rinnovo di contratto per Matthijs de Ligt: il difensore è in rottura con la Juventus. Ora ci pensano Chelsea e Manchester United.

24/06/2022

09:43

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Catherine Ivill/Getty Images)

Matthijs de Ligt rompe con la Juventus, questo è lo scenario che, ad oggi, si presenta. Il difensore non dovrebbe rinnovare il proprio contratto e non ci sarà alcuna revisione della clausola, e adesso la cessione sembra la cosa più probabile. Come riportato dal Corriere dello Sport, l’olandese avrebbe chiesto di essere ceduto, e questo potrebbe essere un grosso problema tecnico e numerico per la squadra di Massimiliano Allegri. Di seguito i dettagli dell’incontro avvenuto con Rafaela Pimenta.

Juventus, i dettagli dell’incontro con Rafaela Pimenta per de Ligt

Ieri è andato in scena il meeting tra la dirigenza bianconera e Rafaela Pimenta. Oltre alla questione Pogba, la più calda in quel di Torino, si è parlato ampiamente anche di Matthijs de Ligt. Sul tavolo c’è la questione rinnovo di contratto, in scadenza nel 2024. Le posizioni sono ancora distanti, e le certezze stanno pian piano svanendo sempre di più. Il club bianconero aveva, ed ha tutt’ora, l’intenzione di prolungare il contratto del difensore fino al 2026.

Nodo clausola

I bianconeri, per allontanare le sirene di mercato, avevano intenzione di inserire una clausola da 115 milioni di euro. La cifra è stata ritenuta troppo alta dall’entourage del difensore, che l’ha intesa come un freno alle possibilità di mercato future. L’ipotesi di abbassarla ad 80 milioni di euro c’era, ma non si è concluso nulla.

Contratto

Anche sul contratto ci sono diversi punti da chiarire, a partire dalle cifre. Al momento de Ligt è il giocatore più pagato nella Juventus, con uno stipendio da 8 milioni di euro più bonus. I bianconeri avevano l’intenzione di spalmare il compenso o ridurre il totale dei bonus, per continuare la loro politica del contenimento dei costi.

Juventus, su de Ligt ci sono Chelsea e United

Sul difensore olandese ora ci sono gli occhi di tante big europee, soprattutto Chelsea e Manchester United. Questa due squadre sono le più interessate. I Blues, freschi di nuova proprietà, hanno voglia di fare un mercato scintillante, e con l’addio di Rudiger, de Ligt potrebbe essere perfetto. Lo United, con l’arrivo di ten Hag, ha un’arma in più da poter sfoderare. Il futuro del difensore è tutt’altro che certo.