Mercato Juventus: si va verso la rescissione del contratto di Ramsey

Primi movimenti di mercato in uscita per la Juventus. I bianconeri dovrebbero rescindere il contratto con Aaron Ramsey.

16/06/2022

17:00

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Valerio Pennicino, Onefotball.com)

Inizia a delinearsi il mercato in uscita della Juventus in vista dell’imminente sessione estiva. Dopo gli addii già ufficiali dei vari Giorgio Chiellini, Federico Bernardeschi e Paulo Dybala, un altro giocatore potrebbe a breve salutare definitivamente i bianconeri. Si tratta di Aaron Ramsey. Il gallese ha vissuto la seconda parte della scorsa stagione a Glasgow sponda Rangers ed ora farà ritorno a Torino per fine prestito. Ramsey neanche in Scozia è riuscito a convincere e la Juventus non sembra intenzionata a proseguire il rapporto con il classe 1990. Il suo contratto è in scadenza nella prossima stagione, il 30 giugno 2023, quindi l’unica soluzione percorribile sarebbe quella della risoluzione anticipata.

Mercato Juventus
(Photo by Geoff Caddick / AFP) (Photo by GEOFF CADDICK/AFP via Getty Images)

Mercato Juventus: Ramsey al passo d’addio

Aaron Ramsey era arrivato alla Juventus all’inizio della stagione 2019-2020, prelevato a parametro zero dopo gli anni trascorsi a Londra con la maglia dell’Arsenal. La dirigenza juventina aveva riposto grandi aspettative nel talento in Galles, aspettative che non sono mai state ripagate sul campo. Ramsey, infatti, nelle sue due stagioni e mezzo passate con la maglia della Juventus è stato spesso vittima di infortuni che lo hanno tenuto a lungo lontano dal rettangolo verde. Con i bianconeri in totale ha disputato 70 partite tra tutte le competizioni e realizzato 6 gol. Il suo valore di mercato rispetto all’arrivo a Torino è drasticamente calato. Il cartellino di Aaron Ramsey nel 2019 valeva 40 milioni di euro, al momento, invece, il suo valore è di poco superiore ai 3 milioni di euro. Il giocatore non rientra più nei piani del tecnico Massimiliano Allegri, per questo motivo la Juventus sta pensando alla risoluzione del contratto. Inoltre i bianconeri si libererebbero anche del pesante ingaggio del gallese: Ramsey guadagna 7 milioni di euro a stagione.