Mercato Milan, per la difesa Maldini torna su un vecchio pallino: le ultime

Il centrale è in scadenza tra un anno con l'Eintracht Francoforte.

16/08/2022

10:00

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Il mercato del Milan torna ad incendiarsi in queste due ultime settimane. Mentre la squadra prepara la trasferta di domenica a Bergamo contro l’Atalanta dopo aver regolato per 4-2 l’Udinese alla prima giornata, Maldini e Massara lavorano alacremente per consegnare a Pioli gli ultimi due tasselli necessari a completare la rosa: un difensore e un centrocampista. Proprio sul fronte difensivo i due dirigenti sono tornati nelle ultime ore su un vecchio pallino: Evan N’Dicka. Come riportato da Sport1 infatti, i rossoneri sarebbero pronti a versare 15 milioni di euro nelle casse dell’Eintracht Francoforte. I tedeschi sarebbero propensi alla cessione vista la scadenza del contratto fissata a giugno 2023, resta da convincere il centrale che aveva inizialmente deciso di muoversi a parametro zero tra un anno. Di seguito gli ulteriori dettagli sull’interesse di Maldini per N’Dicka, pista concreta del mercato del Milan.

Mercato Milan, Maldini forte su N’Dicka: il giocatore va convinto

Mercato Milan Maldini
(Photo by OLGA MALTSEVA / AFP) (Photo by OLGA MALTSEVA/AFP via Getty Images)

Ottenuto il via libera del club tedesco, che ritiene congrua l’offerta, Maldini e Massara sono al lavoro per convincere il centrale a muoversi subito senza aspettare la scadenza contrattuale. Il Diavolo conta di chiudere in settimana, altrimenti virerà con decisione su Diallo del PSG.

LEGGI ANCHE: Mercato Inter, è fatta per Casadei al Chelsea: le cifre