Mercato Monza: il sogno Icardi non è impossibile

Icardi è l'obiettivo di mercato del Monza di Berlusconi, da regalare ai tifosi brianzoli dopo la promozione. Ma serve l'aiuto del PSG.

03/07/2022

10:20

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

mercato monza

Mauro Icardi al Monza non è un colpo di mercato impossibile. Adriano Galliani si è fissato con l’argentino e vuole riportarlo in Italia come regalo di promozione ai tifosi brianzoli. Servono però condizioni ben precise.

Icardi monza
(Photo by FRANCK FIFE/AFP via Getty Images)

Icardi al Monza, Galliani ha cominciato a lavorare al colpo di mercato

Sembra essere diventato il nuovo pallino dell’amministratore delegato del Monza. Un attaccante da 121 gol in Serie A da inserire in una squadra sì neopromossa, ma che ha ambizioni da big. Adriano Galliani ha cominciato a lavorare al colpo Icardi. Come riporta la Gazzetta dello Sport c’è stato un primo contatto fra l’ad e l’agente del calciatore, la moglie Wanda Nara. Incontro puramente esplorativo e non si registrano particolari aperture. Il Paris Saint-Germain però ha inserito l’attaccante sulla lista dei partenti e la sua cessione è uno degli obiettivi del ds parigino Ocampos. Il contratto di Icardi è valido fino al 2024 e quindi l’operazione si dovrebbe fare sulla base di un prestito, anche oneroso, ma non a titolo definitivo.

LEGGI ANCHE: Monza, Icardi è il nuovo chiodo fisso di Galliani: contatti con Wanda Nara

Poi c’è il capitolo ingaggio, che forse è la questione più spinosa. L’ex capitano dell’Inter guadagna 10 milioni l’anno, decisamente troppo per le casse del Monza. Galliani proverà a chiedere alla dirigenza del PSG di contribuire allo stipendio e dovrà farlo in maniera importante. Insomma, l’affare presenta notevoli difficoltà. Ma l’esperienza di Galliani nel condurre trattative anche molto complicate permette ai tifosi del Monza di sognare.