Mercato Roma, il preferito è Bailly ma c’è un ostacolo

I giallorossi vogliono ancora un difensore: l'ivoriano dei Red Devils è in cima alla lista, ma la trattativa non è semplice.

17/08/2022

18:30

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Gareth Copley/Getty Images)

Manca ancora un tassello nel mercato della Roma. Ai giallorossi serve un difensore per completare la rosa ed essere competitiva al 100%. Il preferito è Eric Bailly del Manchester United, ma c’è un ostacolo.

Mercato Roma, occhi su Bailly del Manchester United

Il debutto con vittoria a Salerno ha aumentato l’entusiasmo in casa Roma. Il mercato è stato esaltante ed i tifosi sognano. Josè Mourinho però ha bisogno ancora fi un tassello per completare la rosa. Ed è un difensore. Il preferito del portoghese è Eric Bailly del Manchester United. Lo Special One ha allenato l’ivoriano ai tempi dei Red Devils – anzi, fu proprio lui a volerlo e ad acquistarlo. A Old Trafford l’ex Villarreal non ha mai ingranato e dunque la possibilità di una trattativa c’è.

Secondo quanto riporta il Corriere della Sera però c’è un ostacolo. Infatti il direttore sportivo della Roma Tiago Pinto vorrebbe ottenere Bailly inizialmente solo in prestito, mentre lo United spinge per la cessione a titolo definitivo. Quindi per il momento la trattativa è giunta ad un punto di stallo. Almeno per il momento, perché il difensore è comunque fuori dai piani del tecnico Erik ten Hag e il giocatore spinge per trovare una soluzione in cui possa avere continuità di rendimento. E rilanciarsi, come accaduto all’ex compagno Chris Smalling.