Mercato Spezia, Kouamé è un obiettivo: la Fiorentina spara alto

Lo Spezia sul mercato è alla ricerca di una punta veloce e duttile. Il primo nella lista di Gotti è quello che porta a Kouamé.

18/08/2022

19:00

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

FLORENCE, ITALY - AUGUST 14: Christian Michael Kouakou Kouamé of ACF Fiorentina in action during the Serie A match between ACF Fiorentina and US Cremonese at Stadio Artemio Franchi on August 14, 2022 in Florence, . (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Christian Kouamé è un desiderio del mercato dello Spezia di Luca Gotti. L’ex tecnico dell’Udinese avrebbe individuato nel centravanti della Fiorentina l’innesto giusto da aggiungere alla prima punta Mbala Nzola apparso in grande forma nella prima uscita in Serie A contro l’Empoli. La Viola e soprattutto il tecnico Vincenzo Italiano, però, sembrano puntare anche se dopo stagioni anonime sull’ex Genoa, titolare alla prima con la Cremonese. Nelle ultime settimane di mercato potrebbe comunque riscaldarsi la strada e l’asse fra La Spezia e Firenze.

Mercato Spezia, Kouamé è un desiderio di Gotti: Italiano fa muro

Secondo quanto riportato dal quotidiano La Nazione, Luca Gotti avrebbe richiesto alla società spezzina un rinforzo in attacco veloce ed estremamente duttile. Caratteristiche che si confanno con l’identikit di Christian Kouamé che è il preferito del mister dei bianconeri. Lo Spezia si sarebbe fatto avanti, mettendo nero su bianco l’offerta alla Fiorentina: 6 milioni di euro per una trattativa a titolo definitivo. Richiesta accantonata da parte del club toscano che per il centravanti chiede minimo 9 milioni di euro più bonus. La distanza fra quanto offerto e quanto richiesto è tanta dunque. A questo bisogna aggiungere il fatto che Italiano voglia puntare sull’ex Genoa quest’anno, anche se reduce da un paio di stagioni in evidente affanno.

LEGGI ANCHE: Real Madrid, meeting tra Casemiro e Perez. Sullo sfondo c’è lo United