Milan, Albertini: “Ambiente speciale, Ibra è un’arma in più”

Demetrio Albertini si è espresso in merito al Milan ed alla lotta scudetto, definendo l'ambiente rossonero "speciale": le sue dichiarazioni.

27/03/2022

11:02

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

L’ex calciatore del Milan, Demetrio Albertini, ha parlato alla Gazzetta dello Sport del momento dei rossoneri e della lotta scudetto. Ecco le sue parole, estratte direttamente dalle pagine della Rosea.

Albertini Milan
(Photo by Marco Rosi/Getty Images)

Milan, le parole di Albertini alla Gazzetta dello Sport

Sulla lotta scudetto
“Penso sia difficile che la lotta scudetto si risolva in anticipo, vedo piuttosto una corsa punto a punto fra le prime tre. Ma dico che al Milan al momento ci sono tutti gli ingredienti giusti per tenere la testa della classifica fino alla fine.”

LEGGI ANCHE: Calciomercato Napoli, avanza l’ipotesi Deulofeu: cifre e dettagli

Sul possibile allungo in classifica
“Guai a pianificare, sarebbe controproducente. Il concetto è semplice, sei primo ed hai dei punti di vantaggio su chi è dietro, devi pensare a vincerle tutte. In questo modo sei sicuro di arrivare avanti, è stato cosi per il mio Milan, sarà cosi anche adesso.”

Sul mantra di Pioli riguardo ai punti della passata stagione
“Nella mia carriera ho vinto campionati sia gestendo che rimontando, e vi garantisco che la pressione si sente maggiormente quando insegui. Staccare le rivali è possibile solo quando frenano, e chi sta davanti deve pensare a non sbagliare. L’occasione per allungare è la partita con il Bologna, e non quella fra Inter e Juventus. Qualora le cose non dovessero andar bene il Milan potrebbe ricaricarsi tranquillamente per i turni successivi.”

Milan Albertini
(Photo by Giampiero Sposito/Getty Images)

Sulla condizione atletica dei rossoneri
“Corrono meglio perchè leggono meglio la posizione in campo durante la partita, sono dinamiche che funzionano bene solo quando un gruppo si sente forte ed è consapevole dei propri mezzi. Vi faccio un esempio: il Milan contro Napoli, Empoli e Cagliari ha vinto con un solo gol di vantaggio, ma a differenza degli anni passati la squadra non perde la calma se il gol non arriva subito. Sono consapevoli che prima o poi la rete arriva, e sta succedendo esattamente cosi.”

 

Correlati

10:00

27/03/2022

Il calciomercato della Juventus è in continua evoluzione, soprattutto sul fronte centrocampo. Dopo aver acquistato Zakaria lo...

Il calciomercato della Juventus è in continua evoluzione, soprattutto sul fronte...

10:00

27/03/2022

09:30

27/03/2022

Il Milan sta studiando diversi nomi in ottica calciomercato, e Domenico Berardi risulta da tempo sui taccuini della dirigenza...

Il Milan sta studiando diversi nomi in ottica calciomercato, e Domenico Berardi...

09:30

27/03/2022

Serie A

17:57

15/08/2022

Non si placa la polemica che ha colpito DAZN dopo gli incredibili problemi tecnici avvenuti nella giornata di ieri in...

Non si placa la polemica che ha colpito DAZN dopo gli incredibili problemi tecnici...

17:57

15/08/2022

17:44

15/08/2022

Sono state comunicate le formazioni ufficiali di Hellas Verona–Napoli, anticipo della domenica della 1ª giornata di...

Sono state comunicate le formazioni ufficiali di Hellas Verona–Napoli,...

17:44

15/08/2022