Milan-Atalanta 2-0, la cronaca. Rossoneri a 1 punto dallo Scudetto

Milan-Atalanta 2-0, la cronaca del match. Leao e Theo Hernandez mandano KO la Dea. Rossoneri a 1 punto dal titolo.

15/05/2022

19:57

• Tempo di lettura: 3 minuti

Tempo di lettura: 3 minuti

(Photo by MIGUEL MEDINA, Onefootball.com)

Il Milan vince 2-0 contro l’Atalanta a San Siro ed è ormai a un passo dallo Scudetto. I gol nella ripresa di Rafael Leao e Theo Hernandez regalano 3 punti fondamentali alla squadra. Ai rossoneri all’ultima giornata basterà non perdere contro il Sassuolo.

Milan-Atalanta 2-0, la cronaca del match

Nel primo quarto d’ora di gioco il match è molto equilibrato, con il Milan che cerca maggiormente l’iniziativa ed è più propositivo nel presing. Al minuto 18 un primo tentativo da fuori di Tonali, palla che non inquadra lo specchio.

LEGGI ANCHE: Atalanta, i convocati di Gasperini per la sfida contro il Milan

Al 22′ ci prova Muriel. Il colombiano entra in area ma viene murato dalla difesa rossonera che riparte da Maignan. Per l’Atalanta è sempre Muriel il più attivo, però poco supportato dalla sua squadra.

Minuto 28 azione pericolosa dell’Atalanta da corner. Palomino ci prova di testa, attento Maignan. Al 31′ sempre Muriel elettrico, filtrante in area per Zappacosta bloccato dalla retroguardia del Milan.

Poco dopo ancora Muriel crea pericolo. L’Atalanta recupera palla nella zona trequarti, l’attaccante della Dea va al tiro, Maignan risponde presente.

Al 35′ si rifà vedere il Milan davanti. Saelemaekers riceve da Leao. Tiro dalla distanza ma è attento Musso. Al 38′ tentativo impreciso di Zappacosta che col destro manda a lato il pallone.

Match molto equilibrato e dal buon ritmo cone le due squadre che cercano di prevalere in un incontro molto teso. Al 42′ si fa vedere Leao. Colpo di prima col destro per il portoghese, pallone fuori. Il primo tempo si chiude sullo 0-0.

Minuto 48 Zappacosta arriva al tiro, deviato dalla difesa del Milan e corner per gli orobici. Al 54′ tentativo pericoloso di Theo Hernandez. Tiro da piazzato che termina sull’esterno della rete.

Milan Atalanta
(Photo by MIGUEL MEDINA, Onefootball.com)

Al 56′ il Milan passa in vantaggio. Il neo entrato Messias serve Leao che parte da solo arriva in area e buca Musso per l’1-0 rossonero. Poco prima Gasperini aveva inserito Zapata e Malinovskyi per Muriel e Pasalic.

Risponde l’Atalanta al 61′. Malinovskyi serve Zapata. L’attaccante si gira e calcia di potenza. Palla fuori non di molto. Al 63′ entra Bennacer per Tonali.

Al 70′ Gasperini aumenta il peso offensivo inserendo Boga per Pessina. Allo stesso minuto tentativo murato a Rebic dal limite dell’area. Al 71′ colpo di testa di Zapata da corner. Pallone fuori di poco.

Al 75′ il Milan raddoppia e probabilmente chiude la partita. Theo Hernandez si fa tutto il campo superando la difesa atalantina e col mancino supera Musso per il 2-0.

Finisce così. Il Milan vince 2-0 contro l’Atalanta e fa un passo decisivo verso la conquista dello Scudetto.

Correlati

18:52

15/05/2022

Si è concluso il primo tempo tra Milan e Atalanta a San Siro. Termina 0-0 la prima frazione di gioco a San Siro. Match...

Si è concluso il primo tempo tra Milan e Atalanta a San Siro. Termina 0-0 la prima...

18:52

15/05/2022

17:13

15/05/2022

A San Siro è tutto pronto per Milan-Atalanta. I rossoneri in questa 37ª giornata di Serie A possono tornare Campioni...

A San Siro è tutto pronto per Milan-Atalanta. I rossoneri in questa 37ª giornata...

17:13

15/05/2022