Milan, il punto sul calciomercato: si avvicina il riscatto di Tonali

In attesa di studiare tutte le possibili ipotesi per il sostituto di Calhanoglu, il Milan è sempre più vicino al riscatto di Tonali. Olzer e Colombo verso il prestito biennale al Brescia.

24/06/2021

11:00

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo LaPresse - Spada)

Continuano le manovre in casa Milan per migliorare la rosa di Stefano Pioli. Persi Donnarumma e Calhanoglu a parametro zero, i vertici rossoneri sono al lavoro per chiudere le questioni relative ai riscatti dei giocatori in prestito. La dirigenza del Milan ha riscattato l’ex difensore del Chelsea Tomori ed è vicina al prolungamento del prestito di Brahim Diaz.


In questi giorni si registrano importanti aggiornamenti sul fronte Sandro Tonali. I rossoneri sono al lavoro con il Brescia per ridurre la cifra pattuita l’estate scorsa. Il club ha versato 10 milioni di euro per il prestito del centrocampista classe 2000 e – come riferito da La Gazzetta dello Sport e da Il Corriere dello Sport – punta al versamento di altri 10 milioni comprensivi di parte fissa e bonus.

LEGGI ANCHE: Scaroni: “Donnarumma e Calhanoglu? Ognuno è libero di fare le scelte che crede”


Paolo Maldini e Frederic Massara studiano l’inserimento di contropartite tecniche per abbassare l’esborso economico. Il primo nome è quello del giovane Olzer. Il Brescia ha chiesto anche il centravanti classe 2002 Lorenzo Colombo. La dirigenza rossonera ha aperto al trasferimento dei due giovani ma non vuole perderne il controllo. Pertanto, si lavora su una soluzione in prestito biennale. I dialoghi proseguono in un clima di collaborazione e disponibilità tra le parti e, salvo clamorosi dietrofront, i prossimi giorni potrebbero essere decisivi per il riscatto definitivo di Tonali.


In entrata si continua a lavorare su Giroud. Il centravanti francese ha un accordo totale con il Milan e, come risaputo, il suo entourage è al lavoro per liberarlo a parametro zero dal Chelsea. Come sostituto di Calhanoglu, il nome più ‘caldo’ resta quello di Hakim Ziyech ma i rossoneri si muoveranno senza fretta studiando tutte le possibili ipotesi.

Correlati

Il Milan resta in attesa di Olivier Giroud. La dirigenza rossonera ha già pronta l’offerta per il giocatore: biennale con...

Il Milan resta in attesa di Olivier Giroud. La dirigenza rossonera ha già pronta...

16:20

23/06/2021

Lo shock Calhanoglu Inutile nascondersi dietro dietro a considerazioni di circostanza: l’attraversamento del Naviglio di...

Lo shock Calhanoglu Inutile nascondersi dietro dietro a considerazioni di...

09:10

23/06/2021