Milan, mosse in attacco: chi potrebbe lasciare a gennaio

La dirigenza rossonera sta già pensando alle manovre sul mercato in vista della sessione invernale.

01/10/2022

08:30

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Il Milan pensa già alle manovre nel reparto d’attacco in vista del mercato invernale. I rossoneri stanno pianificando le mosse per rinforzare la squadra e la zona offensiva è quella maggiormente attenzionata. In attesa del ritorno di Zlatan Ibrahimovic, Maldini e Massara devono anche sfoltire la rosa, visto che Divock Origi è pronto al rientro Olivier Giroud sta trascinando a suon di gol la banda di Stefano Pioli.

Milan Pioli
(Photo by Chris Ricco, Onefootball.com)

Milan, attacco da sfoltire: chi può partire

Il Milan ha raccolto 14 punti nelle prime 7 giornate di campionato e 3 nelle prime due di Champions League. I Campioni d’Italia in carica però stanno già pensando alle manovre da effettuare nel mercato di gennaio, per consentire a Stefano Pioli di avere una squadra sempre più competitiva. Il reparto attenzionato maggiormente è quello d’attacco. I rossoneri aspettano il ritorno di Zlatan Ibrahimovic e per questo motivo la rosa offensiva dovrà essere sfoltita. Con un Origi pronto a tornare ed uno Giroud decisivo, l’indiziato a dover lasciare Milanello è Marko Lazetic. Il giovane serbo ha raccolto solamente 4 minuti in prima squadra, contro l’Inter nella semifinale di ritorno di Coppa Italia nella scorsa stagione. Talento di livello ma ancora acerbo per il calcio di questo livello. Ecco perché nel mercato invernale Maldini e Massara pensano di lasciarlo partire in prestito, in modo da poterlo controllare e dargli continuità.

LEGGI ANCHE: Nesta sul Milan: “I rossoneri possono aprire un ciclo”

Il Torino è interessato

Come racconta Torinogranata.it, il Torino potrebbe chiedere Lazetic in prestito. Quest’anno il giovane serbo ha debuttato con la Primavera del Milan in Youth League, segnando un gran gol ai pari età della Dinamo Zagabria. Nella Nazionale serba Under 19 invece, il classe 2004 ha vestito la fascia di capitano per la prima volta lo scorso 22 settembre contro la Finlandia, segnando anche una rete: è il suo quinto centro in 12 presenze con la selezione del suo Paese.

Correlati

20:30

30/09/2022

Il noto quotidiano britannico Times ha stilato una top 11 della nostra Serie A, con l’intento di costruire una squadra che...

Il noto quotidiano britannico Times ha stilato una top 11 della nostra Serie A, con...

20:30

30/09/2022

20:00

30/09/2022

Diogo Dalot potrebbe tornare in Italia. Il terzino portoghese si sta imponendo al Manchester United dopo qualche battuta a vuoto...

Diogo Dalot potrebbe tornare in Italia. Il terzino portoghese si sta imponendo al...

20:00

30/09/2022

Serie A

17:04

26/11/2022

È polemica tra l’Hellas Verona e l’Aiac dopo l’arrivo di Bocchetti sulla panchina scaligera.  Queste le parole...

È polemica tra l’Hellas Verona e l’Aiac dopo l’arrivo di Bocchetti...

17:04

26/11/2022

16:49

26/11/2022

James Pallotta potrebbe tornare in Serie A: il come sarebbe attraverso la cessione della Sampdoria. Il fondo anglo-americano con...

James Pallotta potrebbe tornare in Serie A: il come sarebbe attraverso la cessione...

16:49

26/11/2022