Milan, ora arrivano i rinnovi: Tonali uomo simbolo del Diavolo

Gerry Cardinale per il suo Milan ha in mente di blindare tutti i gioielli procedendo ad una serie di rinnovi. I dettagli delle trattative.

10/06/2022

11:20

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Il Milan si prepara a lavorare ai prossimi rinnovi di contratto. Se la filosofia di Elliot era quella di temporeggiare ed aspettare le mosse dei giocatori in scadenza, con Gerry Cardinale tutto cambierà. Il nuovo patron, simbolo di Red Bird, vuole blindare tutti i gioielli rossoneri con tutta la forza economica che si ha a disposizione. Da Leao a Tonali: il futuro è qui in casa Milan.

tonali
(Photo by Claudio Villa/Getty Images)

Milan, si cambia strategia per i rinnovi

Come riportato da La Gazzetta dello Sport nella sua versione odierna, il Milan della nuova cordata americana vuole blindare prima possibile i propri gioielli. Il primo in ordine di scadenza è Rafael Leao, il cui contratto dovrà essere discusso nei prossimi giorni e nelle prossime settimane con il nuovo entourage del giocatore. Cardinale poi vorrebbe fare di Sandro Tonali lo status symbol del nuovo Milan americano: il numero 8 rossonero per attaccamento alla maglia, per fede e per amore verso il Diavolo meriterebbe un ruolo ancora di più centrale nel palcoscenico rossonero. L’obiettivo di Cardinale sarebbe quello di evitare situazioni spiacevoli come quella di Donnarumma, Calhanoglu e Kessie della precedente gestione Elliot. Dopo Leao e Tonali si inizierà a parlare con i vari Maignan, Tomori, Kalulu per fondare un Milan solido oltre che vincente.

LEGGI ANCHE: Platini: “Blatter mi chiese quanto volevo di stipendio e gli dissi 1 milione”