Milan, Paquetà tra Spagna e Francia

14/09/2020

14:15

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

Il Milan ha fatto un mercato in entrato degno di nota, con arrivi rilevanti, come quello di Tonali e Brahim Diaz e i riscatti di Kjaer e Rebic.

Ora però serve vendere. Lucas Paquetà non è una prima scelta di Stefano Pioli e può lasciare il Milan. L’ex Flamengo ha deluso le aspettative, senza mai riuscire a fare la differenza e, per questo motivo, i rossoneri lo hanno messo sul mercato. La società, che non ha intenzione di fare minusvalenza, ha fissato il presso tra i 22 e i 25 milioni di euro, cifra che si può raggiungere per cessione definitiva o prestito oneroso con obbligo di riscatto.

Le squadre che hanno sondato il terreno per il brasiliano sono Lione, Betis Siviglia e Valencia. Resta da capire se si tratti di un semplice sondaggio o se dalle parole si passerà ai fatti.