Milan, parla lo zio ex calciatore in Serie A di Lazetic: “Imparerà dal suo idolo Ibra”

Parla lo zio Nikola, ex calciatore in Serie A, del nuovo attaccante del Milan Lazetic e di quanto potrà crescere con dei campioni come Ibrahimovic al suo fianco.

30/01/2022

14:20

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

(Photo credit should read GIUSEPPE CACACE/AFP via Getty Images)

Del nuovo promettente attaccante del Milan, ha parlato lo zio Nikola Lazetic. Ex giocatore, anche in Serie A dal 2002 al 2008, con le maglie di molte squadre tra cui Lazio, Genoa e Torino. Più di 100 presenze per lui nel nostro campionato e ora gli occhi sul nipote. Queste le sue dichiarazioni rilasciate a TuttoSport:

Marko farà tutto il possibile per dimostrate il proprio talento

“Per lui parlerà il campo, io posso solo dire che si è meritato tutto. È un ragazzo nato per grandi cose. E già oggi ne ha dimostrate di straordinarie. Colgo l’occasione per ringraziare i dirigenti del Milan per una forza e professionalità incredibili: sono dei campioni anche fuori dal campo. Nessun atleta può essere paragonato a Ibra, Marko adesso avrà la possibilità di poter imparare parecchio proprio da Zlatan, il suo idolo. È il nuovo Vlahovic? Non voglio paragonarlo a nessuno. Lui è molto bravo e anche tanto giovane. Deve fare la sua strada, passo dopo passo. La maglia del Milan pesa. Ha una storia incredibile. Marko farà tutto il possibile per dimostrate il proprio talento”.