Milan, Pioli: “Bella vittoria e bella prestazione. Restiamo concentrati”

Ecco quanto dichiarato dal tecnico del Milan Stefano Pioli ai microfoni di 'Dazn', dopo il successo per 2-0 sulla Salernitana.

04/12/2021

17:36

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Dopo Genova arrivano altri 3 punti per il Milan di Stefano Pioli: 2-0 alla Salernitana e, in attesa delle rivali, i rossoneri volano in vetta alla classifica. Ecco quanto dichiarato dal tecnico rossonero Stefano Pioli ai microfoni di Dazn.

“Esco con al soddisfazione per una bella vittoria e una bella prestazione. Nel calcio nulla è scontato. Sarebbe stato meglio fare qualche gol in più, ma esco con fiducia dalla partita. Abbiamo dato continuità alla bella prestazione di Genova”. 

LEGGI ANCHE: Milan-Salernitana 2-0, Kessié e Saelemaekers stendono Colantuono

Sul cambio di Leao
“Ha preso una botta, si era indurito un muscolo quindi era meglio non rischiare. A sinistra si trova a suo agio, è difficile da marcare, deve stare più alto per essere ancora più pericoloso. Krunic ha fatto bene con Diaz, è un giocatore molto intelligente e utile”.

Sul Liverpool
“Averli già incontrati ci dà qualche informazione in più. Domani lo studieremo con i ragazzi. In Champions non può non essere qualitativo e intenso. Il Liverpool ha tanti pregi, ha grandi capacità a verticalizzare e sanno ribaltare l’azione velocemente. E’ una squadra più forte, tra le più forti in Europa. Abbiamo questa chance dopo una grande partita a Madrid, ci proveremo. Ora recuperiamo energie, avremo un grande ambiente e dovremo sfruttarlo. Loro non sono imbattibili in fase difensiva”.

Sulla corsa scudetto
“Avevo pronosticato un campionato molto equilibrato, mi aspettavo forse qualche squadra in più mentre al momento i primi quattro posti sembrano essere un po’ distaccati. Gli infortuni e le partite europee potrebbe condizionare la corsa. Siamo partiti bene anche quest’anno, dobbiamo tenere alto il livello per tutto l’anno. Non dobbiamo guardare la classifica, abbiamo reagito bene dopo due sconfitte di fila. Dobbiamo restare concentrati e cercare di passare un bel Natale”.

Sulla gestione della partita
“Mi auguravo di sbloccarla in fretta e poi cercare di gestirla. Dovevamo chiuderla con il terzo gol. Mi è dispiaciuto togliere Bakayoko che stava facendo bene, ma era ammonito e non volevo rischiare. Abbiamo gestito bene la partita, non abbiamo rischiato, quindi è stata una prestazione positiva”.

Su Diaz
“Deve aumentare la qualità delle sue giocate, migliorare le giocate in verticale e fare più gol. Ma sta lavorando tanto per questo. Siamo una squadra molto giovane, ho detto ai ragazzi che dobbiamo giocare con entusiasmo e velocità. Spiace per l’infortunio di Pellegri, era partito bene ed ero certo che avrebbe fatto una bella partita”.

Correlati

15:35

04/12/2021

Avvio efficace e letale per il Milan, nel match contro la Salernitana. Parziale di 2-0 con le reti di Kessié e Saelemaekers....

Avvio efficace e letale per il Milan, nel match contro la Salernitana. Parziale di...

15:35

04/12/2021

15:23

04/12/2021

Sorride il Milan per il buon avvio con la Salernitana (parziale 2-0, ndr) ma, ancora una volta, deve fare i conti con la pesante...

Sorride il Milan per il buon avvio con la Salernitana (parziale 2-0, ndr) ma,...

15:23

04/12/2021

Serie A

14:00

19/01/2022

Il giovanissimo attaccante italiano Eddie Salcedo non sta trovando lo spazio sperato a inizio stagione nello Spezia allenato da...

Il giovanissimo attaccante italiano Eddie Salcedo non sta trovando lo spazio...

14:00

19/01/2022

13:49

19/01/2022

Marco Giampaolo è il nuovo allenatore della Sampdoria. Le voci degli ultimi giorni sono diventati ufficialità quest’oggi...

Marco Giampaolo è il nuovo allenatore della Sampdoria. Le voci degli ultimi giorni...

13:49

19/01/2022