Milan, Pioli: “Se stop Kjaer lungo, andremo sul mercato”

Il tecnico del Milan Stefano Pioli ha parlato in conferenza stampa, alla vigilia della sfida contro la Salernitana. Ecco quanto dichiarato.

03/12/2021

14:48

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Gonzalo Arroyo Moreno/Getty Images)

Dopo le due brutte cadute contro Fiorentina e Sassuolo, il Milan di Pioli ha ritrovato il sorriso con il successo sul Genoa. Ora arriva la sfida con la Salernitana e, in casa rossonera, bisogna pensare anche all’infortunio di Simon Kjaer che potrebbe richiedere tempi lunghi. L’allenatore rossonero ne ha parlato in conferenza stampa. Ecco quanto dichiarato.

INFORTUNIO KJAER – “L’abbiamo vissuto con grande sconforto, conosciamo le qualità del giocatore e lo spessore della persona. La sua presenza in squadra è molto importante per carisma, personalità e il saper dire le cose al momento giusto. Siamo molto vicini a Simon, siamo preoccupati per lui, ma anche consapevoli che tutto andrà bene e che superare queste difficoltà perché è una persona forte”

LEGGI ANCHE: Milan, per gennaio potrebbe arrivare un difensore

PUNTO INFORTUNI – “Abbiamo recuperato Bennacer, oggi si è allenato e quindi sarà convocato. Calabria, Giroud e Rebic stanno meglio. Castillejo è quello più avanti e nei prossimi giorni si riunirà al gruppo”

MERCATO – “Se lo stop di Kjaer sarà lungo potrebbe esserci bisogno di un nuovo innesto. Ma non vogliamo prendere solo per prendere, ma solo per migliorare la squadra”

CALENDARIO – “Abbiamo fatto l’abitudine a questi incontri ravvicinati, abbiamo le nostre tempistiche. I tempi sono sempre corti, ma abbiamo studiato bene i nostri avversari, di recuperare energie e di preparare bene questa partita”

PROBLEMA INFORTUNI – “E’ difficile organizzare un calendario diverso, ma è evidente che si gioca troppo. Si torna di notte da una trasferta e poi si gioca dopo due giorni. Si parla tanto di turnover, per me i giocatori sono tutti titolari, ma è normale ogni tanto far rifiatare qualcuno. Difficile trovare una soluzione ma che si giochi tanto è sotto gli occhi di tutti. Ogni squadra ha qualche infortunato”

SALERNITANA – “La partita di domani è importante per dare continuità. Abbiamo un’altra occasione per. dimostrare che siamo una squadra forte. L’avversario è difficile, molto fastidioso nella fase di non possesso, ti vengono a prendere con aggressività e convinzione. Sarà una partita che vogliamo fare bene”

TESTA AL LIVERPOOL – “No assolutamente. Al Liverpool ci penseremo da domani sera. Mancano 20 giorni alla sosta di Natale, abbiamo quattro partite importanti. Sarà difficile, la Juventus ha superato con difficoltà la Salernitana. Nessuno di noi sta pensando alla Champions. Dobbiamo tornare a vincere con continuità per restare in alto in classifica”

Correlati

Nonostante la bella vittoria del Milan ottenuta ieri sera ai danni del Genoa per 0-3, la scorsa notte per Stefano Pioli è stata...

Nonostante la bella vittoria del Milan ottenuta ieri sera ai danni del Genoa per...

16:02

02/12/2021

11:40

02/12/2021

Sul proprio profilo Twitter, il giornalista Giuseppe Pastore riporta un’interessante statistica riguardante il dato sui gol...

Sul proprio profilo Twitter, il giornalista Giuseppe Pastore riporta...

11:40

02/12/2021

Serie A

19:20

22/05/2022

19:22 – Ancora Correa per la doppietta peronale. L’Inter è avanti 3-0. 19:20 – Si diverte l’Inter con...

19:22 – Ancora Correa per la doppietta peronale. L’Inter è avanti 3-0....

19:20

22/05/2022

18:40

22/05/2022

Gabriele Gravina, presidente del FIGC, ha duramente commentato gli scontri avvenuti oggi tra i tifosi di Spezia e Napoli nella...

Gabriele Gravina, presidente del FIGC, ha duramente commentato gli scontri avvenuti...

18:40

22/05/2022