Milan-Spezia 1-2 e Bologna-Napoli 0-2: Lozano show, Gyasi all’ultimo secondo

Il Napoli vince 0-2 contro il Bologna grazie alla doppietta di Lozano. Lo Spezia sbanca San Siro al 96' per 1-2.

17/01/2022

20:33

• Tempo di lettura: 5 minuti

Tempo di lettura: 5 minuti

(Photo by Mario Carlini, Onefootball.com)

Lo Spezia vince 1-2 contro il Milan a San Siro al fotofinish. I rossoneri passano avanti nel primo tempo con Leao, la squadra di Motta pareggia al 64′ con Agudelo e trova l’incredibile gol della vittoria al 96′ con Gyasi. Rossoneri secondi a 48 punti. Il Napoli batte il Bologna 0-2 al Dall’Ara. Decisivo Lozano. Partenopei terzi a 46 punti.

La cronaca di MilanSpezia

LEGGI ANCHE: Bologna-Napoli: statistiche, precedenti e probabili formazioni

I rossoneri partono subito forte e già al 2′ minuto di gioco sfiorano il vantaggio. Azione solitaria a sinistra di Leao che va via in dribbling, destro a giro che sfiora il palo. Al quarto d’ora ancora Leao vicino al gol. Recupero palla rossonero in pressing, il potoghese entra in area dalla sinistra e prova il destro piazzato che esce di pochissimo. Ancora Milan: al 21′ Saelemaekers sfonda in area ma viene chiuso, pallone poi ad Ibrahimovic che da posizione defilata spara alto.

Sempre Milan pericoloso al 25′. Altra palla recuperata dai rossoneri, Leao parte in progressione, scarica per Florenzi che gliela restituisce: destro violento ma alto da dentro l’area. In campo c’è solo la formazione di Pioli che sfiora ancora il gol. Errore in fase d’impostazione dello Spezia che permette ad Ibrahimovic di trovarsi a tu per tu col portiere spezzino, destro preciso ma non fortissimo e respinto al minuto 28. Al 40′ mancino a giro di Saelemaekers, para Provedel in corner.

Al 44′ calcio di rigore per il Milan. brutta palla persa dagli ospiti, Leao si avventa sulla sfera e viene travolto da Provedel. Dopo consulto VAR viene assegnato il penalty, ma dal dischetto Theo Hernandez manda fuori. Pare finire così il primo tempo, ma al 45′ il Milan trova il vantaggio. Lancio dalla difesa, altro errore dello Spezia che lascia campo libero a Leao che con uno scavetto beffa Provedel per l’1-0 rossonero.

Il Milan continua a dominare il match e al 57′ sfiora il raddoppio. Il solito Leao va via sulla sinistra, assist perfetto per Saelemaekers che va a botta sicura ma sbatte su una parata strepitosa di Provedel, che col piede devia in angolo. Spezia che all’ora di gioco si fa più propositivo, affacciandosi più spesso nell’area rossonera. E al 64′ i liguri trovano il pari. Bella azione della squadra di Thiago Motta, Verde sfugge via sulla sinistra e mette in mezzo: tutto facile per il neo entrato Agudelo che da pochi passi batte Maignan per l’1-1.

Ospiti rinvigoriti dal pari e meno paurosi nel giocare nella metà della ripresa, ma Milan comunque sempre pericoloso soprattutto con uno straripante Rafael Leao. Pioli manda in campo Giroud assieme ad Ibra, provando la doppia punta per trovare il nuovo vantaggio. Minuto 82 Agudelo semina il panico nella difesa rossonera, sfondando a destra. Palla in mezzo insidiosa ma non raccolta da nessun compagno. Nei minuti finali è assedio Milan e Spezia che ritorna timoroso e fatica a gestire la palla, nonostante i nuovi ingressi. Nei cinque di recupero, i rossoneri si spingono in avanti anche affidandosi ai lanci lunghi sulla coppia Giroud-Ibra. Minuto 93 miracolo di Provedel su una puniziona violentissima di Ibrahimovic. Il portiere dello Spezia vola e manda in corner. Al 96′ il colpo dello Spezia. Contropiede perfetto della squadra di Thiago Motta, Kovalenko trova liberissimo in area Gyasi che all’ultimo secondo batte Maignan per l’1-2 finale.

La cronaca di BolognaNapoli

Al Dall’Ara la squadra di Spalletti inizia meglio. All 11′ di gioco grossa chance per Lozano che riceve in area e calcia al volo a botta quasi sicura, Skorupski con un super intervento nega il vantaggio partenopeo. Prima parte di match in mano al Napoli e Bologna che si affda alle ripartenze.

Al 20′ del primo tempo vantaggio del Napoli. filtarnte di Lobotka per Elmas, cross del macedone, velo di Mertens e mancino vincente di Lozano che aveva seguito l’azione. Partenopei in vantaggio e che controllano il gioco, la squadra di Mihajlovic è troppo arrendevole nella prima mezzora. Rossoblu che si fanno vedere al 33′ e 38′ con Soriano e Aranutovic, entrambi bloccati bene da Meret. Prima dell’intervallo, al 42′ Fabian Ruiz centra il palo dai 20 metri. Il primo tempo si chiude sullo 0-1 per il Napoli a firma Lozano.

Napoli che parte alla grande nella ripresa e legittima la superiorità vista finora, trovando il raddoppio al minuto 47. Filtrante di Zielinski per Fabian Ruiz che mette basso al centro in area, Lozano riceve, scarta Skorupski e segnare lo 0-2 e la doppietta personale. All’ora di gioco, Mihajlovic inserisce Dominguez, Skov Olsen e Falcinelli per Arnauotovic, Sansone e Viola.

Gara in totale controllo del Napoli che sicura del doppio vantaggio e di un Bologna mai davvero in partita, gestisce il ritmo gara senza rischi. Minuto 76 rientra in campo Osihmen, a distanza di due mesi. Al 79′ occasione per il Bologna di riaprirla. Svanberg manda in porta Dominguez davanti a Meret: destro alto. Nel finale, Napoli che non rischia più e si porta a casa tre punti fondamentali grazie alla doppietta di Lozano.

 

Correlati

19:23

17/01/2022

Il Milan domina a San Siro contro lo Spezia ma trova il gol del vantaggio solo a fine frazione grazie a Rafael Leao. Napoli in...

Il Milan domina a San Siro contro lo Spezia ma trova il gol del vantaggio solo a...

19:23

17/01/2022

17:43

17/01/2022

La 22ª giornata di Serie A prosegue con le gare del lunedì. In programma alle 18.30 Milan-Spezia e Bologna-Napoli. In attesa...

La 22ª giornata di Serie A prosegue con le gare del lunedì. In programma alle...

17:43

17/01/2022

Serie A

10:30

15/08/2022

Il gol che ha deciso la sfida fra Fiorentina e Cremonese all’ultimo istante è stata discussa. La marcatura verrà...

Il gol che ha deciso la sfida fra Fiorentina e Cremonese all’ultimo istante è...

10:30

15/08/2022

23:45

14/08/2022

Intervenuto in conferenza stampa, Luca Gotti, tecnico dello Spezia, ha analizzato la vittoria ottenuta contro l’Empoli. Di...

Intervenuto in conferenza stampa, Luca Gotti, tecnico dello Spezia, ha analizzato la...

23:45

14/08/2022