Milan, Tonali: “A Madrid dobbiamo vincere obbligatoriamente”

Le parole dell'azzurro a poco più di 24 ore dal match chiave contro l'Atletico Madrid.

23/11/2021

15:40

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Claudio Villa/Getty Images)

Sandro Tonali, assieme a Stefano Pioli, hanno presentato alla stampa il match di domani sera contro l’Atletico Madrid, che il Milan dovrà vincere per sperare ancora nella qualificazione. Il giocatore azzurro ha risposto ad una serie di domande.

Partita fondamentale: “Dico sempre che le partite più importanti sono quelle che devono venire. Ora è quella di Madrid. Ci manca uno step: dobbiamo vincere, obbligatoriamente. Dobbiamo andar lì come se fosse la partita, una partita, da giocare con tutto quello che c’è mancato fino ad ora e con quello che la Champions ci ha insegnato; non basta giocare bene, perché ci sono squadre forti e furbe che anche in tre minuti ti ribaltano la gara“.

“È una partita fondamentale, da giocare con la speranza e la forza di giocarsela poi a dicembre. A livello emozionale ci carica. Ce la possiamo giocare come all’andata. Ce la possiamo giocare con tutti: sappiamo che possiamo andare lì per portare a casa l’obiettivo di vincere. Lasciamo da parte le emozioni e pensiamo a tutto il resto”.

Cosa è mancato al Milan in questa Champions: “Sono state partite importanti su tanti aspetti. A Liverpool eravamo in vantaggio, poi gli episodi e l’attenzione non mantenuta, qualche sfortuna arbitrale non ci hanno aiutato. Va mantenuta attenzione e concentrazione per tutti i 90 minuti; ci sta un po’ mancando, anche contro la Fiorentina”.

Sull’Atletico Madrid: “Abbiamo studiato gli aspetti che ci hanno messo in difficoltà all’andata. Hanno grande qualità e sono una grandissima squadra, ma non c’è da preoccuparsi delle cose dell’avversario, ma bisogna dare tutto noi stessi”.

Giocare in casa ti aiuta sempre, è come quando noi giochiamo a San Siro con una marcia in più. Non so se è giusto dare un favorito in Champions League, quindi non ne do. Anche se sicuramente giocare in casa aiuta molto…”

Correlati

15:24

29/11/2021

Dalle voci che circolano sul caso plusvalenze che rischia di scuotere dalle fondamenta il calcio italiano, oltre la Juventus...

Dalle voci che circolano sul caso plusvalenze che rischia di scuotere dalle...

15:24

29/11/2021

15:22

29/11/2021

Domani la Fiorentina sarà di nuovo impegnata nel turno infrasettimanale contro la Sampdoria. Nel frattempo si può analizzare la...

Domani la Fiorentina sarà di nuovo impegnata nel turno infrasettimanale contro la...

15:22

29/11/2021