Connect with us

Serie A

Milan, Toni consiglia Ibrahimovic: “Pensi al ritiro ora che è al top”

Published

on

Toni ritiro Ibrahimovic

Sono giorni difficili per Zlatan Ibrahimovic. Il sovraccarico al ginocchio sinistro, che gli ha fatto saltare la trasferta di Torino, lo terrà fuori per almeno dieci giorni. Lo svedese del Milan salterà dunque Genoa e Lazio in campionato e la semifinale di ritorno di Coppa Italia contro l’Inter. Luca Toni, dalle colonne della Gazzetta dello Sport, ha consigliato il ritiro ad Ibrahimovic. Di seguito le sue parole.

Milan, Toni vota per il ritiro di Ibrahimovic

Toni ritiro Ibrahimovic

(Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

SULL’ADDIO: “E’ la mia opinione personale. Mi auguro intanto che dopo una storia come quella tra lui e il Milan, sia Zlatan a prendere la decisione finale. E’ stato ed è un grande campione e merita di poter scegliere cosa fare. Ma proprio per quello che è stato e che ha rappresentato, chiudere da protagonista sarebbe forse la cosa migliore per lui”.

SUI GUAI FISICI: “Ripeto, io lo inviterei ad andare avanti finché può essere protagonista. Altrimenti, se non può più esserlo, meglio fermarsi. Se puoi giocare al massimo, giochi, se no basta”.

SUL FINIRE A MEZZO SERVIZIO: “E’ esattamente quello che on gli auguro. Sarebbe brutto vedere un campione come Ibrahimovic giocare poco o quando lo fa non rispettare le attese. Uno come lui deve chiudere al top, al livello in cui è rimasto per tutta la sua storia».