Mirante pronto per il Milan: i suoi numeri in Serie A

Milan, un portiere di esperienza per rimpiazzare momentaneamente il convalescente Maignan. I numeri di Mirante in Serie A.

13/10/2021

11:20

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Paolo Rattini/Getty Images)

Il Milan non ha aspettato ed è subito corso ai ripari per sopperire all’infortunio di Maignan. Mirante è “l’usato sicuro” che può garantire esperienza e fare spogliatoio, sia con, che senza il portiere francese in campo. Giocherà lui da titolare fino al rientro di quest’ultimo. Mirante arriva a parametro zero, era svincolato.

Mirante, i numeri in Serie A

Tante squadre girate per Antonio Mirante, ormai veterano della Serie A. Il portiere di Castellammare di Stabia cresce nelle giovanili della Juventus, ma fa il suo esordio nella massima serie italiana con la maglia del Siena, il 28 agosto 2005. Con la Juventus esordisce nel 2006 in Serie B, restando dietro l’ombra di Buffon, dalla quale apprende tanto. Dopo l’esperienza in bianconero la sua carriera decolla: Sampdoria, Parma, Bologna, poi Roma. Con la casacca dei crociati ha superato le 200 presenze (208 per l’esattezza).

LEGGI ANCHE: Inter, clamorosa indiscrezione: Zhang pronto a cedere il club al fondo Pif

In Serie A sono ben 368 le presenze totali, e nel suo palmarès è presente un unico trofeo: il campionato di Serie B 2006-2007 con la Juventus. L’ultima esperienza è stata con la Roma, con la quale ha condiviso tre anni intensi di carriera. Arrivato nella Capitale come secondo portiere, si è guadagnato la titolarità nella seconda parte di stagione con Ranieri. Sono 35 le presenze totali di Mirante con la maglia giallorossa. Nella sua ultima stagione a Roma ha collezionato 15 presenze, di cui due in Europa League, vantando cinque clean sheet.

Mirante arriva Milan alla bellezza di 38 anni, per portare solidità, sicurezza e fare spogliatoio. La sua esperienza potrà essere d’aiuto ai rossoneri per sostituire Maignan in campo, ma anche al suo rientro. Potrà dare il suo aiuto nel momento del bisogno sia in campo che fuori.

Correlati

09:00

13/10/2021

I tifosi del Milan non avranno particolari ricordi legati al giocatore e a sue grandi giocate. Si parla di Vikash Dhorasoo, ex...

I tifosi del Milan non avranno particolari ricordi legati al giocatore e a sue...

09:00

13/10/2021

09:30

13/10/2021

Non c’è pace in casa Milan, dopo il calvario Ibrahimovic, i rossoneri perdono un altro top: Mike Maignan. Le novità che...

Non c’è pace in casa Milan, dopo il calvario Ibrahimovic, i rossoneri perdono...

09:30

13/10/2021

Serie A

09:30

25/10/2021

Dopo aver regalato un tempo agli avversari, rinunciato a giocare a San Siro, perso palloni e sbagliato tanto tecnicamente, la...

Dopo aver regalato un tempo agli avversari, rinunciato a giocare a San Siro, perso...

09:30

25/10/2021

09:00

25/10/2021

Le parole di Danilo a Dazn, nel post Inter–Juventus: “Abbiamo ritrovato solidità difensiva? Sì, è importante....

Le parole di Danilo a Dazn, nel post Inter–Juventus: “Abbiamo ritrovato...

09:00

25/10/2021