Napoli, Insigne: il Chelsea potrebbe tentare il giocatore per giugno

Napoli: il Chelsea mette nel mirino Insigne. I Blues pronti a prendere il giocatore per giugno.

03/10/2021

10:20

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Francesco Pecoraro, Onefootball.com)

Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, il Chelsea avrebbe messo gli occhi su Lorenzo Insigne, il giocatore e capitano del Napoli in scadenza a giugno 2022.

Tramite indiscrezioni della stampa inglese i Blues starebbero puntando Insigne, un tema che pare essersi acceso dopo la prestazione deludente dei Campioni d’Europa contro la Juventus in Champions League e la poca incisività in zona gol.

LEGGI ANCHE: Italia, i convocati di Mancini per la Nations League: fuori Belotti

Forse prematuro un discorso simile vista la rosa del Chelsea e il recente acquisto di Lukaku, ma a prescindere da questo la qualità del giocatore e quel contratto in scadenza fanno gola Oltremanica.

Un’ipotesi estera che già aveva preso forma in estate con Lorenzo “Il Magnifico” protagonista di un grande europeo con la Nazionale. Insigne è stato anche nelle mire del’Inter per l’estate, ma la trattativa non è mai decollata.

Il presidente De Laurentiis e l’agente del giocatore Pisacane si sono incontrati nei giorni scorsi. Non ci sono state novità, ma è già un passo avanti visto che nei mesi scorsi sia Insigne che l’agente avevano evitato di parlare con la dirigenza sul tema contratto. Un incontro che ha spinto anche il DS del Napoli Giuntoli a parole distensive:

Siamo in un clima sereno e costruttivo“, queste le parole del direttore sportivo. In verità dai tifosi, agli addetti ai lavori e gli altri altri club interessati, tutti sanno che Insigne vorrebbe rimanere a vita a Napoli e diventarne ancora di più un simbolo. Ma il romanticismo potrebbe sbattere contro la realtà finanziaria.

Il Napoli ha assunto un politica di ingaggi al ribasso, soprattuto per giocatori over 30. Insigne è un classe 1991 e la società non vorrebbe fare pazzie per il rinnovo.

Il giocatore ora guadagna 4,5 milioni e l’idea della società sarebbe di proporre un contratto lungo, ma con un ribasso del 30%. Dall’altra parte invece Insigne si aspetterebbe un aumento per il suo contributo al Napoli negli anni.

Purtroppo per i tifosi una vera e propria trattativa non c’è ancora stata. Le parti evitano accuratamente il confronto. Sia per non esasperare gi animi, si per non dare ai giornali motivo di sparlare e minare la serenità dell’ambiente.

Al momento Insigne (che da gennaio potrebbe firmare a 0 con un nuovo club), non si muove e aspetta la mossa societaria, facendo prevalere il suo amore per Napoli e per il Napoli. Ma è una questione che agita gli animi e che va risolta a più presto possibile, con buona volontà di tutte le parti.

 

Correlati

18:40

02/10/2021

Vigilia di campionato per Vincenzo Italiano e la sua Fiorentina, che domani ospiterà al Franchi il Napoli, primatista in...

Vigilia di campionato per Vincenzo Italiano e la sua Fiorentina, che domani...

18:40

02/10/2021

15:09

02/10/2021

Parla in vista della complicata sfida alla Fiorentina, Luciano Spalletti. Miglior allenatore del mese per la Lega. “Di...

Parla in vista della complicata sfida alla Fiorentina, Luciano Spalletti. Miglior...

15:09

02/10/2021

Serie A

21:35

23/10/2021

Un uomo da record Zlatan Ibrahimovic. Con il passaggio filtrante a favore di Leao al 16′ contro il Bologna, nel gol dello...

Un uomo da record Zlatan Ibrahimovic. Con il passaggio filtrante a favore di Leao al...

21:35

23/10/2021

20:19

23/10/2021

Il tecnico del Sassuolo, Alessio Dionisi, ha parlato ai microfoni di Dazn al termine del match vinto per 3-1 contro il Venezia,...

Il tecnico del Sassuolo, Alessio Dionisi, ha parlato ai microfoni di Dazn al termine...

20:19

23/10/2021