Napoli: Insigne, Koulibaly e gli altri nodi da sciogliere

Spalletti continua il ritiro in Val di Sole ma il futuro di Insigne, Koulibaly e non solo lascia al tecnico toscano una situazione di stallo e incertezza.

23/07/2021

00:00

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

Copyright: xAntonioxBalascox

Il Napoli continua il suo ritiro in Val di Sole e la squadra è già entrata in sintonia con il tecnico Spalletti. Il club di De Laurentiis ha però molte situazioni da risolvere e attualmente in bilico. Il patron del Napoli ha dichiarato che tutti, al giusto prezzo, sono cedibili. Tra le questioni irrisolte c’è quella legata al capitano Insigne: se non dovesse rinnovare, affrontare una stagione con il contratto in scadenza potrebbe essere un problema anche per un allenatore navigato e pacato come Spalletti e a quel punto la soluzione sarà cedere il numero 24. Una situazione di stallo che si riflette anche sul mercato: il club partenopeo deve prima cedere per questioni di bilancio, prima di chiudere qualche acquisto.

La priorità sembra essere quella legata al terzino sinistro: negli ultimi anni la fragilità di Ghoulam non ha permesso al Napoli di avere un titolare fisso in quel ruolo e sarebbe intenzionata a prendere dal Chelsea Emerson Palmieri. Anche in mediana ci sarebbe bisogno di qualche ritocco visto che neanche Fabian Ruiz è sicuro che resti.

LEGGI ANCHE: C di Calciomercato, il punto di Federico Draghetti – Video

Come scenderebbe in campo Spalletti?

Chissà quest’anno se si ripeterà il ballottaggio in porta ma per potenziale e bisogno di giocare il titolare dovrebbe essere Meret. Al centro della difesa Koulibaly e Manolas mentre i terzini dovrebbero essere Di Lorenzo e il colpo tanto atteso. La linea di centrocampo a due sarà composta da Fabian Ruiz e Demme mentre dietro la punta Osimhen, spazio a Lozano, Zielinski e Insigne.

Il centrocampo, viste anche le alternative in uscita dalla panchina, sembra essere il reparto meno qualitativo ma il Napoli di sicuro, già allo stato attuale delle cose, potrà competere per un posto in Champions League, perso all’ultima giornata nella scorsa stagione.

Serie A

22:57

28/07/2021

La Roma di Josè Mourinho pareggia 1-1 il match amichevole contro il Porto. Questa sera, contro una squadra più avanti nella...

La Roma di Josè Mourinho pareggia 1-1 il match amichevole contro il Porto. Questa...

22:57

28/07/2021

22:25

28/07/2021

Dopo la nettissima vittoria per 6-0 contro il Crotone, giocata al Suning Training Centre, l’allenatore dell’Inter,...

Dopo la nettissima vittoria per 6-0 contro il Crotone, giocata al Suning Training...

22:25

28/07/2021