Napoli, l’orgoglio di De Laurentiis: “Nessuno credeva in noi in estate”

Napoli, le parole di De Laurentiis sul momento top della squadra: "Nessuno credeva in noi, ma sapevo che eravamo forti".

20/09/2022

09:00

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by MIGUEL MEDINA, Onefootball.com)

Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis ha parlato ai microfoni del portale LaPresse in merito all’ottimo momento dei partenopei, attualmente primi in classifica (assieme all’Atalanta a 17 punti) dopo la prestigiosa vittoria contro il Milan a San Siro.

Napoli De Laurentiis
(Photo by Ivan Romano, Onefootball.com)

Napoli, il “riscatto” di De Laurentiis: “Avevo detto che saremmo stati competitivi, ma nessuno credeva in noi”

Del Napoli non si parla, ma parlano i fatti. C’è una mia conferenza stampa in cui ho detto “allestirò una squadra grande” e nessuno ci ha creduto.”

La squadra di Spalletti è come detto al primo posto in classifica a 17 punti dopo 7 giornate di campionato con 5 vittorie e 2 pareggi.

Ottimo anche il percorso in Champions League degli Azzurri, che nelle prime due partite del girone hanno battuto Liverpool e Rangers e si trovano ora al comando con 6 punti in classifica.

Le parole del massimo dirigente del Napoli sono sicuramente una risposta d’orgoglio a un mercato estivo che ha visto la squadra perdere colonne importanti delle passate stagioni.

Gli addii a parametro zero di giocatori storici come Lorenzo Insigne e Dries Mertens, la cessione del totem difensivo Kalidou Koulibaly e l’addio di un giocatore di qualità come Fabian Ruiz, hanno permesso al Napoli di lavorare sulle idee e non su nomi per forza di alto profilo.

Da Kim-Min Jae alla “pescata” Kvaratskhelia fino a giocatori di ottimo livello come Ndombele. Raspadori e Simeone, la squadra di Spalletti non ha perso la sua identità e idee di gioco, e finora il campo come detto dal Presidente le sta dando ragione.

Correlati

21:30

19/09/2022

Pierpaolo Marino, direttore tecnico dell’Udinese, è intervenuto ai microfoni di Radio 1, durante Radio Anch’io...

Pierpaolo Marino, direttore tecnico dell’Udinese, è intervenuto ai microfoni...

21:30

19/09/2022

18:00

19/09/2022

Matteo Politano, attaccante del Napoli, è stato autore del gol dell’1-0 contro il Milan nel big match della settima...

Matteo Politano, attaccante del Napoli, è stato autore del gol dell’1-0...

18:00

19/09/2022

Serie A

12:00

27/09/2022

Juan Cuadrado e Alex Sandro lasceranno la Juventus. I due, in scadenza il prossimo anno, non verranno rinnovati. I bianconeri...

Juan Cuadrado e Alex Sandro lasceranno la Juventus. I due, in scadenza il prossimo...

12:00

27/09/2022

11:00

27/09/2022

Il presidente della Lazio, Claudio Lotito, ha scritto un editoriale per Lazio Style Magazine, in cui ha speso parole al miele per...

Il presidente della Lazio, Claudio Lotito, ha scritto un editoriale per Lazio Style...

11:00

27/09/2022