Napoli, Spalletti: “Stessa formazione della sfida contro la Lazio? Vi spiego…”

Napoli Spalletti

(Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Luciano Spalletti, allenatore del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni, ai microfoni di Dazn, durante il pre-partita del big match tra Napoli-Atalanta, valida per la 26esima giornata di Serie A.

Napoli, Spalletti: “Stessa formazione della sfida contro la Lazio? Vi spiego…”

Napoli Spalletti
(Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

“Nessuna novità dall’inizio? Confermo quella formazione lì vista contro la Lazio, perché abbiamo avuto la possibilità di lavorare qualche giorno in più. Inoltre abbiamo anche le cinque sostituzioni. Ci sono anche quelli che abituati a giocare in più magari non mantengono il ritmo se subentrano della panchina, altri magari che subentrano sono in quel ritmo, è difficile cambiare”.

Napoli-Atalanta ed il fattore assist Boga

L’Atalanta di Gasperini nell’ultima giornata è stata fermata sullo 0-0 in casa contro l’Udinese. La compagine orobica sta vivendo una stagione all’insegna della discontinuità, un po’ come accaduto nella passata stagione, conclusasi poi con l’ottavo posto e l’esclusione dai piazzamenti europei. Quest’anno, qualora la Juventus non dovesse ottenere nuovamente i quindici punti sottratti, e dunque correre il rischio di perdere anche l’ultimo posto per l’Europa, l’Atalanta ha tutte le carte in regola per riuscirci. In realtà il campionato era anche iniziato bene, con il piazzamento nelle prime quattro. Poi strada facendo i passi falsi della “Dea” sono aumentati, fino a raccogliere soltanto quattro punti nelle ultime cinque. La Champions sembra altamente improbabile da raggiungere, ma le altre due competizioni europee sono ampiamente alla portata.

Nonostante i tanti cambiamenti estivi, Gian Piero Gasperini sta riuscendo a plasmare i nuovi talenti presenti in rosa come Hojlund, Lookman, Scalvini ma anche lo stesso Ederson. Calciatori che stanno disputando una buona stagione e sono destinati a far parlare di se anche nel futuro. L’Atalanta ha trovato la rete in tutte le ultime nove partite di campionato contro il Napoli. Per poter impensierire gli azzurri ha bisogno anche di trovare nuovamente la fantasia in zona goal dopo le ultime uscite. Servirà ritrovare a fantasia di Jeremie Boga, il giocatore che ha servito più assist in questo 2023. Sei, due in più di Kvaratskhelia ma allo stesso tempo non riesce a trovare il passaggio decisivo per i compagni da sei gare consecutive. Lo stesso digiuno che divide Lookman dall’ultimo goal, compreso anche la gara di Coppa Italia contro l’Inter. Infine l’ultima rete di Hojlund è quella più recente, arrivata nella sconfitta interna contro il Lecce.