Napoli, Spalletti: “Insigne? Ho sperato fino all’ultimo rimanesse con noi”

Il tecnico è tornato a parlare anche dello spinoso argomento Totti.

17/08/2022

15:30

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Luciano Spalletti, tecnico del Napoli, ha rilasciato una bella intervista a DAZN durante la trasmissione Linea Diletta. Di seguito le parole di Spalletti, da Totti a Insigne.

Napoli, le parole di Spalletti su Insigne e non solo

Spalletti insigne
(Photo by Vaughn Ridley/Getty Images)

ADL – “Scommettevano che sarebbe stata dura arrivare in fondo alla stagione, invece poi spesso ci incontriamo, ci sono i nostri punti di vista ma il dialogo è buono. Amiamo dirci le cose in faccia, lui è veramente un presidente tosto sotto molto punti di vista”.

LEGGI ANCHE: Sampdoria, Maragon: “Errori arbitrali? Ecco come ci muoveremo”

INSIGNE E KVARATSKHELIA – “Un calciatore da cui ci aspettiamo molto, è andato a sostituire un campione che ha deciso di fare delle conoscenze nuove, di intraprendere una strada nuova dopo tanti anni di calcio italiano, di gol e di qualità. Noi dobbiamo sempre stare con quella che è la volontà dei calciatori stessi. Io ho sperato fino all’ultimo che che rimanesse con noi”.

TOTTI – “Avrebbe potuto continuare perché si sapeva da tempo che io a fine stagione sarei andato via. Di Totti le ho proprio tutte le magliette. Un calciatore che per me è stato fondamentale come apporto alla squadra, personalità, tirare dentro lo stadio alle partite. Non gli devi dire niente quando vanno in campo. Se qualcuno in Champions si faceva intimorire, ci pensavano loro”.

LA SERIE TV – “L’ho guardata un pochino la serie tv, ne ho sentito parlare, quello che è sbagliato è che aveva contenuti per farla su di sé mentre l’ha fatta su di me, mi ha fatto diventare un personaggio popolarissimo. C’erano due tre scene che se me le avesse chieste gliele avrei prestate volentieri, avrebbe fatto un boom di ascolti. Poi invito a vedere la mia, quando farò la mia”.

ICARDI – “Icardi non è andato via con me ma con Conte, che avrebbe potuto utilizzarlo”.

Serie A

19:23

01/10/2022

Con il gol segnato all’Inter e che è valso il pareggio nel match di campionato tra giallorossi e nerazzurri, Paulo Dybala...

Con il gol segnato all’Inter e che è valso il pareggio nel match di...

19:23

01/10/2022

18:52

01/10/2022

Termina 1-1 il primo tempo tra Inter e Roma a San Siro. I nerazzurri passsano avanti alla mezzora con Dimarco, i giallorossi...

Termina 1-1 il primo tempo tra Inter e Roma a San Siro. I nerazzurri passsano avanti...

18:52

01/10/2022